Met Gala 2019, il party più cool di New York | Cos’è | Tema dell’anno | I look più stravaganti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:04

Met Gala 2019, tutto quello che c’è da sapere sull’evento newyorkese più cool dell’anno | Cos’è | Tema dell’anno | I look più stravaganti sfoggiati dalle star più famose del mondo.

met gala 2019 new york
Met Gala 2019: tutto quello che c’è da sapere sull’evento più cool dell’anno.

Il primo Lunedì di Maggio non è un giorno qualunque in quel di New York. È il giorno in cui si tiene l’evento più importante della stagione mondana newyorkese, il Met Gala, organizzato dal Metropolitan Museum della Grande Mela. Si tratta della mostra del Costume Institute, una delle più scenografiche serate di beneficenza degli Stati Uniti, giunta quest’anno alla sua 71esima edizione. La sua importanza, nel campo della moda, equivale alla serata degli Oscar per il cinema. Ogni anno, ospiti dell’evento, i più grandi nomi della moda, della musica e del cinema. Centinaia di star internazionali sfilano sul red carpet (che nel 2019 è però rosa) sfoggiando look estremamente stravaganti, in linea col tema della mostra. Mostra che sarà aperta al pubblico dal 9 maggio all’8 settembre 2019, e che ha visto la sua apertura lunedì 6 maggio 2019. Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere sull’evento più cool degli USA, dando un’occhiata ai look più eccentrici scelti dalle star per la notte del Met Gala 2019.

Per tutte le ultime news e indiscrezioni sulla notte del Met Gala 2019 e per vedere tutti i look più belli sfoggiati dalle star nell’evento di New York CLICCA QUI

Met Gala 2019: il tema scelto per quest’anno

Ogni anno, la mostra organizzata dal Metropolitan Museum di New York sceglie un tema da seguire per i look della serata. Dopo il tema religioso dello scorso anno (chi non ricorda l’outfit “papale” di Rihanna?), ecco quello scelto per il 2019: “Camp Notes on fashion”. Un tema di non facile interpretazione. Ma se pensate che per “camp” si intenda una tenuta da campeggio, non siete sulla strada giusta. Il tema per la Costume Exibition del 2019 si ispirara infatti a una frase usata dalla scrittrice Susan Sontag nel suo saggio del 1964, in cui col termine “camp” ha definito “l’amore per l’innaturale, l’artificio e l’esagerazione“. Una vera e propria esaltazione di tutto ciò che finto. Insomma, se i temi delle passate edizioni del Gala erano ben lontani dalla sobrietà, quello di quest’anno richiede esplicitamente look esagerati! Look che, ovviamente, le star non si sono fatti mancare, sfoggiando abiti ai limiti del buon gusto, ma che non sono passati di certo inosservati. Un tema che ognuno ha interpretato in modo diverso: “camp fashion” è tutto ciò che è eccessivo nella sua natura, qualcosa di artificiale. Ma non è mancato chi ha scelto l’accezione più ironica del termine: basti pensare alla cantante Katy Perry, che si è praticamente vestita da lampadario, con tanto di lampadine funzionanti. Sì, tutto questo è il Met Gala.

Lo show di Lady Gaga

Protagonista assoluta del Met Gala, Lady Gaga, madrina della serata, che ha inscenato un vero e proprio steap tease sulle scale della famosa mostra di New York. Una performance stratosferica, durante la quale la star ha indossato tre diversi abiti, fino a restare praticamente in intimo. Lady Gaga ha esordito con un eccentrico abito dall’enorme gonna a campana, color fucsia shocking, ideato per lei da Brandon Maxwell, per poi liberarsi man mano di un indumento. Tre gli abiti sfoggiati dalla stella di A star was born: due fucsia e uno nero, indossato come secondo, tra i due colorati, per poi finire ancora in total black. Si, ma in intimo. La stravagante Lady Gaga conclude il suo show in due pezzi, con scarpe dal tacco vertiginoso e sensualissime calze a rete. Una performance da matrioska, per la mai banale Lady Gaga, che ha senz’altro lasciato il segno al Met Gala, detto anche Met Ball.

Ecco i quattro look in cui si è mostrata la straordinaria Lady Gaga, che è stata senza ombra di dubbio una delle protagoniste assolute del party dell’anno.

Leggi anche —>Oscar 2019, Lady Gaga in lacrime: momento da brividi

I look più stravaganti della serata

Ad aprire la sfilata di celebrities sul tappeto rosa contornato da rose, la direttrice di Vogue Anna Wintour, regina assoluta nel campo della moda, nonché organizzatrice dell’evento. Splendida in una tunica rosa firmata Chanel (Rihanna l’ha definita la “best dressed” sul suo profilo Instagram), la Wintour ha poi lasciato spazio alla lunga schiera di star che hanno partecipato all’evento mondano più famoso dei USA. Vediamo in seguito alcuni dei look che hanno maggiormente colpito il pubblico e i media internazionali. A partire da quello di lei, la Venere Nera, che ha 48 anni sembra essere ancora la più bella di tutte. Parliamo di Naomi Campbell, che ha indossato un abito di Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino. Un enorme mantello di piume avvolge l’eccezionale bellezza di Naomi, che mostra una scollatura notevole e gambe ricoperte da calze a rete. Tutto color rosa. Semplicemente perfetta:

Non passa inosservata neanche la prorompente Kim Kardashian, famosa per il prorompente lato B. Che anche in questa occasione ha messo in bella mostra, con un abito super aderente, a risaltare la vita stretta e i fianchi notevoli. Un abito disegnato per lei da Thierry Mugler, che ne esalta le forme assolutamente sinuose. A completare il tutto, una pioggia di diamanti, per riprodurre le gocce dell’oceano.

Un’altra bellissima apparizione sul tappeto del Met Gala è stata quella di Emily Ratajkowski, la supermodella amata e seguita in tutto il mondo. Si è presentata all’evento in un abito di Dundas, caratterizzato da un gioco di vedo-non vedo creato dalle applicazioni in argento. Un abito che mette in risalto il corpo perfetto di Emily Ratajkowski, grazie soprattutto alla scollatura “molto generosa” che rende il look della splendida Emily estremamente sexy. Il dettagli che ha colpito maggiormente i fan? Senza dubbio il cerchietto gioiello scelto dalla modella, tempestato di diamanti e due grandi ali sui lati. Date un’occhiata:

View this post on Instagram

MET 2019

A post shared by Emily Ratajkowski (@emrata) on

Forse ti interessa anche leggere —> Oscar 2019, Emily Ratajkowski: la foto che ha fatto impazzire il web

Ma tra i tanti abiti stravaganti e look mozzafiato, il Met Gala 2019 ha regalato anche un momento di Gossip! Due famosissimi attori, che si frequenterebbero in privato da ben 5 anni, si sono resi protagonisti della loro prima “uscita ufficiale”, proprio durante la notte del Met Gala. Parliamo di Katie Holmes, l’indimenticabile Joey di Dawson’s Creek, e il premio Oscar Jamie Fox. I due non hanno sfilato insieme lungo la passerella, ma si sono lasciati fotografare fianco a fianco all’interno del museo, con una splendida parete di fiori come sfondo.

Come partecipare all’evento:

Ma quanto costa partecipare all’evento più cool dell’anno? Molto. Innanzitutto è bene ricordare che per partecipare al Met Gala c’è bisogno di un invito esclusivo e personale, oltre che un bel po’ di soldi. Sono circa 550 le persone che hanno partecipato al party più esclusivo dell’anno, ricevendo l’approvazione dell’organizzatrice dell’evento Anna Wintour. Alla modica cifra di 35 mila dollari. Per un singolo biglietto, s’intende. Mentre per aggiudicarsi un intero tavolo si va dai 200 mila ai 300 mila dollari. Il tutto destinato al Costume Instutite, che cura la sezione dedicata alla storia della moda all’interno del Metropolitan Museum. Ma non tutti gli ospiti pagano il biglietto di tasca propria: tantissime star infatti partecipano all’evento come testimonial di noti brand, che scelgono il famoso tappeto del Met Gala come vetrina per mostrare le loro creazioni. Con i nuovi designer invece, la Wintour è super generosa: entrata gratis alla mostra.