Muore in campo a 32anni giovanissimo arbitro di calcio: un attacco cardiaco lo ha stroncato davanti agli occhi di tutti.

Una notizia tragica colpisce il mondo del calcio. Un giovane arbitro 32enne, Victor Hugo Hurtado è morto mentre stava arbitrando una partita della prima divisione boliviana allo stadio Municipal Villa Ingenio. Le squadre in campo erano la Always ready e Oriente Petrolero. La scena terrificante che è avvenuta sotto gli occhi dei giocatori e del pubblico, ha visto l’arbitro accasciarsi al suolo al 50esimo minuti di gioco.

Leggi anche: Roma, arbitro picchiato: l’Aia sospende l’arbitraggio per il prossimo turno

Muore in campo arbitro 32enne: inutile l’intervento dei medici

Quando l’arbitro Victor Hugo Hurtado si è sentito male in campo allo Stadio Municipal Villa Ingenio sono intervenuti subito tutti i medici dello staff che hanno provato a rianimarlo senza successo. L’uomo è stato così immediatamente trasportato in ospedale, ma quando è arrivato nella struttura era ormai morto. Pare che l’uomo sia stato vittima di un gravissimo attacco cardiaco.

Per ulteriori curiosità sui personaggi dello spettacolo —> CLICCA QUI