Pamela Prati, Parpiglia mostra chat con Mark Caltagirone: “Parleremo dei reati”

Pamela Prati, Parpiglia mostra chat con Caltagirone: “Parleremo dei reati”. Un altro colpo di scena nella vicenda Prati-Caltagirone.

pamela prati caltagirone
Pamela Prati, Parpiglia mostra chat con Caltagirone: “Parleremo dei reati”. Un altro colpo di scena nella vicenda Prati-Caltagirone.

L’assurda vicenda di Pamela Prati con lo sposo fantasma Mark Caltagirone colpisce ancora. L’ennesimo colpo di scena ce lo regala il giornalista e autore TV, Gabriele Parpiglia. Tutto è avvenuto sul suo profilo Instagram. Già tempo fa, il giornalista si era espresso sulla vicenda manifestando sempre forti dubbi sull’esistenza del presunto sposo di Pamela Prati. Nella giornata di ieri, Gabriele Parpiglia ha pubblicato alcune Instagram Stories parlando di ciò che ormai è sulla bocca di tutti: l’esistenza di Mark Caltagirone.

  • Per essere sempre aggiornato su tutto ciò che accade nel mondo dello spettacolo e per non perderti nessuna news, scoop e indiscrezione dei VIP e personaggi più seguiti del momento della TV e dei social, clicca qui!

Pamela Prati, Parpiglia mostra chat con Mark Caltagirone

Gabriele Parpiglia attualmente si trova in Albania. E non immaginerete mai il perchè. La vicenda di Pamela Prati è arrivata fino a lì. E Parpiglia è stato chiamato per commentare questa storia. Questo perchè l’Albania è stata nominata più volte dalla stessa Pamela Prati, la quale, nei suoi racconti, ha affermato che il suo compagno Mark Caltagirone avesse ricevuto dei premi per l’imprenditoria proprio in Albania, pur non mostrando alcuna prova.
Dunque, con un paesaggio albanese sullo sfondo, Parpiglia registra una Instagram Story ironizzando sui premi vinti lì da Caltagirone: “Stavo pensando quante volte Mark Caltagirone è venuto qui a ritirare i suoi premi, calpestando con le sue scarpe quella magica piazza..Quante volte? Mai! Perchè non esiste”.
Dopo qualche ora, Parpiglia pubblica uno screen in cui mostra una conversazione con chi si spaccia per Mark Caltagirone su Instagram. Si legge che Mark gli abbia detto che si sbagliava a dire che lui non esiste. E il giornalista replica con una risposta ironica: “Grandissimo Mark quanto prendi per battesimi e comunioni? Ovviamente devi garantire la presenza“.
Ecco la conversazione completa:

Conversazione tra Parpiglia e il profilo fake di Mark Caltagirone

 

 

 

 

 

 

 

 

“Ora ridiamo. Poi parliamo dei reati”. Un commento, quello di Parpiglia che suona come una minaccia, forse proprio per voler mettere fine a questa storia.