Caso Pamela Prati, rivelazione shock sulle due ex agenti: nessuno se l’aspettava

Per il caso Pamela Prati continuano ad uscire fuori sempre più dettagli: una nuova rivelazione shock sulle due ex agenti ha stravolto tutto.

rivelazione shock agenti
Dopo le diverse indiscrezioni sulla showgirl Pamela Prati, arriva un’incredibile rivelazione riguardo le sue due ex agenti. (Fonte: Instagram)

Le notizie di gossip negli ultimi mesi sono state monopolizzate da un argomento in particolare. Argomento che ha destato non poco scalpore all’interno del monto dello spettacolo e dei VIP. Si tratta del caso legato a Pamela Prati e al matrimonio mai avvenuto con il presunto imprenditore Mark Caltagirone che al momento sembra non esistere. A fare da sfondo e da contorno però a tutta questa vicenda parecchio grottesca e inquietante, ci sono altre due figure molto vicine a Pamela Prati che sembrano essere molto più addentro alla vicenda di quanto possa sembrare a primo impatto. Si tratta di Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, le due ex agenti di Pamela Prati che hanno vissuto in prima persona gli eventi di questi ultimi mesi, e che secondo quanto riportato dal sito di “Dagospia”, non hanno detto tutta la verità su quanto sia successo innanzitutto tra di loro e poi anche con Pamela Prati stessa.

Per ulteriori news su Pamela Prati, il suo matrimonio “fantasma” con Marco Caltagirone, le agenti e per restare aggiornati in tempo reale sulla vicenda: clicca qui

Caso Pamela Prati, spunta una rivelazione shock sulle due ex agenti

Giuseppe Candela ha infatti fornito dei dettagli clamorosi sul portale “Dagospia” in merito alla vita privata di Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, affermando come lui e la redazione di Dagospia non ce la facciano più a sentire le dichiarazioni delle due, e sottolineando come secondo loro il trio formato da Eliana, Pamela Perricciolo e Pamela Prati, non abbiano più diritto alla privacy. Dagospia afferma che Eliana e la Perriciolo sarebbero lesbiche, e che sono state insieme per anni, vivendo insieme e gestendo insieme i finti profili utilizzati per ricattare le star e i politici. Profili come quelli di Simone Coppi sono nati per coprire la bruciante sconfitta a Uomini e Donne e l’amore saffico tra di loro.