Finale Amici 2019: sorpresa pazzesca per Giordana che si commuove

Finale Amici 2019, la sorpresa pazzesca per Giordana a poche ore dall’ultima puntata del Serale di Amici 18. 

finale amici 2019, sorpresa per giordana
Giordana, finale Amici 2019, una sorpresa pazzesca

È l’ultima settimana nella casa di Amici di Maria De Filippi e i concorrenti stanno vivendo questo tempo fra prove e momenti emozionanti regalati dalla produzione del programma per loro e per dargli la giusta forza per affrontare il Finale di Amici 2019. La prima a ricevere una sorpresa è proprio Giordana che si commuove e la vediamo più emotivamente fragile di quanto non ci saremmo aspettati.

Sorpresa per Giordana a pochi giorni dalla Finale di Amici 2019

In televisione nella casetta di Giordana arriva un video fatto dalla mamma e dalla sorella di Giordana che le infondono molta forza. “Questo video lo faccio perché vederci so che ci dà tanta forza. Vederti là è importante sono fiera di te e sono contenta di tutto, ti sei fatta conoscere per come sei veramente. Forza. Siamo orgogliose di te”. Tra i sorrisi imbarazzati e commossi Giordana dichiara che è fiera di loro e sa che sono al suo fianco, ma le sorprese non sono terminate visto che quando va in confessionale trova una scatola con un biglietto vuoto e una scatola di cioccolatini. La concorrente non capisce fin quando non bussano alla porta e fuori trova Carlo un suo carissimo amico che non vede da tanto. “Sei dimagrita un sacco! Stai bene, che bella che sei. Sei riuscita a essere quella che sei fuori anche in un contesto televisivo con pregi e difetti”. L’amico continua spiegando che sa che deve essere complicato stare sotto ai riflettori e che lei è stata forte, dicendo sempre ciò che pensava anche se poteva dividere le persone. Giordana non ha mai voluto fare niente per compiacere gli altri, soprattutto da quando la concorrente è entrata nelle casette e quindi nella parte del Serale di Amici 2019.

Per ulteriori curiosità sui protagonisti di Uomini e Donne e i personaggi dello spettacolo —> CLICCA QUI