Vincitori Festival di Cannes 2019: la lista di tutti i film

Vincitori Festival di Cannes 2019: la lista di tutti i film che hanno trionfato nella 72esima edizione della kermesse francese.

vincitori festival di cannes
Vincitori Festival di Cannes 2019: la lista di tutti i film che hanno trionfato nella 72esima edizione della kermesse francese.

Ieri 25 maggio si è concluso il Festival di Cannes 2019 dopo 9 giorni favolosi in Costa Azzurra segnati da anteprime di tantissime pellicole. In gara c’era solo un film italiano, “Il Traditore” di Marco Bellocchio. Ma tanti sono stati gli italiani ad aver calpestato il famoso Red Carpet, sfoggiando i più diversi outfit.
Un’edizione che ha fatto molto parlare e che ha visto trionfare dei veri e propri capolavori. Ecco quali sono i film vincitori del Festival di Cannes 2019.

• Per essere sempre aggiornato su tutto ciò che accade nel mondo dello spettacolo e per non perderti nessun aggiornamento, news e indiscrezione sui VIP e i personaggi del momento più seguiti della TV e dei social, clicca qui!

Vincitori Festival di Cannes 2019: la lista di tutti i film

La giuria, presieduta da Alejandro González Iñárritu e composta da Yorgos Lanthimos, Elle Fanning, Kelly Raichardt, Pawel Pawlikowski, Enki Bilal, Mainouna N’Diaye, Robin Campillo, Alice Rohrwacher, ha assegnato gli ambiti premi della kermesse francese:

  • Palma d’Oro per il miglior film: Parasite di Bong Joon-ho (qui di cosa parla Parasite).
  • Grand Prix Speciale della Giuria (menzione della giuria): Atlantique di Mati Diop
  • Premio alla regia: fratelli Jean Pierre e Luc Dardenne, per il film Young Ahmed
  • Premio della Giuria (ex aequo): Les Miserables di Ladj Ly e Bacurau di Kleber Mendonca Filho e Juliano Dornelles
  • Premio alla Sceneggiatura (Prix du scénario): Portrait of a Lady on Fire di Celine Sciamma
  • Premio per la migliore interpretazione femminile (Prix d’interprétation féminine): Emily Beecham per il film Little Joe di Jessica Hausner
  • Premio della miglior interpretazione maschile (Prix d’interprétation masculine): Antonio Banderas per il film Dolor y Gloria di Pedro Almodovar
  • Premio della giuria del cortometraggio: Monstruo Dios di Agustina de San Martin
  • Palma d’oro al migliore cortometraggio: The distance between us and the sky di Vasilis Keratos
  • Camera D’Oro (migliore opera prima): Nuestras Madres di Cesar Diaz
  • Prix Un certain regard: The Invisible Life of Euridice Gusmao di Karim Aïnouz
  • Palme d’honneur: Alain Delon
  • Menzioni speciali: It Must Be Heaven di Elia Suleiman