Ora o Mai Più, Amadeus al posto di Carlo Conti: svelato il motivo

Ora o Mai Più, il noto programma che ricorda i big della musica dimenticati, avrà come conduttore Amadeus invece di Carlo Conti: svelato il motivo.

Ora o mai più conduttore
Amedeus, noto conduttore Rai, sarà al timone del programma Ora o mai più anche quest’anno.

Si sta per concludere la stagione televisiva 2018-2019. Con l’avvento dell’estate infatti, i palinsesti delle reti tv generaliste cambiano radicalmente, con numerosi programmi che vanno in vacanza in attesa poi dell’inizio della nuova stagione televisiva da settembre in poi, quando i programmi di punta di tutte le reti torneranno in onda. Uno di questi è sicuramente Ora o Mai più, vera e propria rivelazione dell’ultima stagione televisiva della Rai. Il programma condotto da Amadeus che riportava in auge numerosi cantanti che avevano vissuto un breve periodo di successo anni addietro, ha convinto sia i telespettatori che la critica, e sarà sicuramente riconfermato nella prossima stagione. A monte di questo programma c’è l’idea nata da Carlo Conti, il quale è infatti uno degli autori del programma di Rai 1. Come mai però a condurlo c’è Amadeus e non Carlo Conti? La risposta a questa domanda l’ha data lo stesso Carlo Conti in un’intervista rilasciata quest’oggi nell’ultima puntata stagionale di Tv Talk, settimanale di approfondimento sui temi legati al mondo della televisione.

Per essere sempre aggiornato su tutto ciò che accade nel mondo dello spettacolo e per non perderti nessun aggiornamento, news e indiscrezione sui VIP e i personaggi del momento più seguiti della TV e dei social, clicca qui!

Ora o Mai Più, nuova rivelazione sul conduttore: Amedeus sostituisce Carlo Conti

Dicevamo come nella puntata di sabato 1° giugno andata in onda alle ore 14.50, Carlo Conti abbia svelato il motivo di questa scelta in merito ad Ora o Mai Più. Conti ha spiegato come in quel momento avesse appena finito La Corrida, e inoltre aveva già tre programmi in prima serata legati al suo nome: Tale e Quale Show, I migliori Anni e La Corrida appunta. Averne anche un quarto sarebbe stato troppo per lui. Amadeus invece non aveva prime serate, e per Carlo Conti era perfetto e andava benissimo per quel ruolo. Conti ha sottolineato come inoltre lui non sia geloso delle sue idee. Carlo Conti ha inoltre ribadito come alla base del successo di questo programma ci sia anche la scelta dei vari maestri, che spesso e volentieri hanno battibeccato con i concorrenti.