Meteo dal 3 al 9 Giugno, settimana instabile: in arrivo caldo africano e temporali sparsi

Come sarà il Meteo dal 3 al 9 Giugno? Scopriamo nel dettaglio tutte le previsione meteorologiche per questa prima settimana del nuovo mese.

Meteo settimana 3 9 giugno
Ecco nel dettaglio il meteo dal 3 al 9 giugno. Fonte Foto: Istock

Finalmente Maggio è terminato. Finalmente è terminato un mese caratterizzato principalmente da pioggia, freddo e vento. È iniziato, infatti, soltanto da pochi giorni il mese di Giugno. E bisogna ammettere che ci sono tutti i presupposti per poter dire di essere arrivata la bella stagione. In questo primo weekend del mese, infatti, nella maggior parte dell’Italia c’è stato un buon tempo. Ebbene. A questo punto, quindi, come sarà il meteo per tutta questa settimana? Scopriamo nel dettaglio le previsioni meteorologiche dal 3 al 9 giugno.

Per ulteriori news sulle previsioni del meteo che possa essere quotidiano, settimanale, mensile o esclusivo del weekend –> clicca qui

Meteo settimana dal 3 al 9 giugno 2019: tempo parecchio instabile

Finalmente è arrivato Giugno. Possiamo dire, quindi, che la bella stagione sta finalmente arrivando. Tuttavia, però, stando a quanto riportato dalle previsioni meteorologiche, sembra che l’Italia sarà ancora una volta spaccata in due. Infatti, se da una parte ci sarà l’anticiclone delle Azzorre, che interesserà principalmente la Toscana, la Sardegna e la Sicilia con temperature comprensive tra i 30 e 31 gradi, dall’altra ci sarà un vortice, proveniente dalla Grecia, che interesserà le regioni restanti dell’Italia con pioggia, temporali ed, addirittura, grandine. Fino a domani, martedì 4 Giugno, infatti, si verificheranno abbondanti rovesci in Campania, Puglia, Basilicata e Lazio. E non solo. Anche al Nord ed, in particolare, verso la Lombardia, Friulia Venezia Giulia e Veneto, si verificheranno bruschi temporali. Il vero e proprio cambiamento si inizierà ad avvertire da mercoledì 5 e giovedì 6 giugno. L’anticiclone africano, infatti, si farà spazio sull’anticiclone delle Azzorre. È soltanto, però, nel weekend che il caldo avrà decisamente la meglio. Sui versanti tirrenici, Sicilia e Sardegna si raggiungeranno, addirittura, i 36 gradi. A differenza, invece, dei versanti alpini e Pianura Padana. Insomma, sembra proprio che l’estate non abbia voglia di entrare.