Giulia Michelini mamma a 19 anni: la drammatica rivelazione sulla gravidanza

Giulia Michelini mamma a 19 anni: la drammatica rivelazione sulla gravidanza dell’attrice, che aveva inizialmente deciso di abortire per via della sua giovane età.

giulia michelini mamma a 19 anni
Giulia Michelini diventa mamma a 19 anni. c’è un drammatico retroscena che non tutti conoscono. (Fonte: Instagram)

È una delle attrici più amate della nostra tv. La sua Rosy Abate è entrata nel cuore di milioni di telespettatori. Parliamo di Giulia Michelini, l’amatissima protagonista di squadra anitmafia. Ma nonostante la sua popolarità, non tutti conoscono alcuni dettagli del suo passato. Giulia è mamma da quando aveva 19 anni: il suo bambino, Giulio Cosimo, oggi ha 15 anni. Ma la sua gravidanza non è stata affatto semplice. L’attrice aveva inizialmente pensato di non tenere il bambino. Poi ha deciso di non abortire. Scopriamo qualcosa in più sulla vicenda.

Per tutte le ultime news su Giulia Michelini e i suoi prossimi progetti in tv CLICCA QUI

Giulia Michelini mamma a 19 anni: “Ho detto no all’aborto”

Giulia Michelini, oltre ad essere una grande attrice, è una splendida mamma. A soli 19 anni, la Michelin ha avuto un figlio dall’allora compagno Giorgio Cerasuolo. Ma la sua esperienza non è stata facile. In un’intervista a Vanity Fair, la Michelini ha raccontato alcuni drammatici retroscena della sua gravidanza. Una gravidanza che, inizialmente, non pensava di portare a termine. Complici anche i suoi genitori, che, data la giovane età di Giulia, vedevano questa gravidanza come un ostacolo per la sua carriera. Confusa e in panico, Giulia decise di prendere appuntamento per interrompere la gravidanza. Ma è stato proprio nel momento in cui è entrata in clinica che Giulia ha detto no all’aborto. In una frazione di secondo, l’attrice ha cambiato idea, prendendo una decisione che le avrebbe cambiato la vita per sempre. Una decisione che però si è rivelata quella giusta. “Mi ha sconvolta ma nello stesso tempi mi ha salvata”. Giulia ha avuto il coraggio di dire no all’aborto a soli 19 anni, pur sapendo di mettersi contro i suoi genitori. Con i quali non ha parlato per ben sei mesi, dopo la scelta di tenere il bambino. Ma oggi tutte le difficoltà sono finite: i nonni sono pazzi di Giulio Cosimo, che spesso è con loto quando Giulia è impegnata col lavoro.

Potrebbe interessarti anche: