Eliana Michelazzo abbandona lo studio dopo un incredibile confronto con il suo Simone Coppi. Scopriamo cos’è successo tra i due e la dura reazione di lei.

Eliana Michelazzo abbandona studio
Colpi di scena infiniti nell’ultima puntata di “Live – Non è la D’Urso: dopo un clamoroso confronto, Eliana Michelazzo abbandona lo studio.

Nella puntata di stasera di Live – Non è la D’Urso, si è continuati a parlare del caso Pamela Prati. In studio, come nelle scorse puntate, è stata presente l’ex agente della showgirl, Eliana Michelazzo. Di conseguenza sono state tante le domande per cercare di fare maggiore chiarezza. In particolare, grazie alla presenza di due donne coinvolte anch’esse nella vicenda, sono stati rivelati ulteriori dettagli. Abbiamo infatti visto il racconto shock dell’attrice Manuela Arcuri e la sua conoscenza di Simone Coppi, ma anche le rivelazione fatte dalla “finta” nipote di Mark Caltagirone. La puntata ha però avuto una svolta nel momento in cui nel famoso ascensore, che permette confronti diretti tra i vip, aspettava incredulo proprio il famoso Simone Coppi ovvero Stefan, ex Mister Svizzera, a cui è stata rubata l’identità. La conduttrice ha quindi permesso il clamoroso confronto tra la Michelazzo e il famoso modello che credeva fosse suo marito.

Leggi anche:

Live, Eliana Michelazzo abbandona lo studio: ecco cos’è successo

Il confronto per Eliana Michelazzo, con il modello che credeva fosse suo marito, è stato troppo duro. Difatti alla richiesta della conduttrice di rientrare in studio, Eliana si allontana dalle telecamere. Non ce la fa a rientrare e preferisce rimanere nel backstage poiché l’incontro appena affrontato lo ritiene “assurdo”. Modo di pensare comune anche da parte della stessa conduttrice che, più volte, ha ripetuto “eh si, è assurdo”. Ma perché l’ex agente della Prati ha reagito così?

Il duro confronto con il modello

La Michelazzo è subito partita con una premessa: quella di chiedere scusa a Stefan. Le sue scuse sono rivolte ovviamente al giro di foto che ci sono state dopo la rivelazione della sua famosa storia, arrivata fino al matrimonio in Vaticano, con il famoso Simone Coppi. Quest’ultimo, per la Michelazzo, era proprio Stefan, poiché le foto che lei possedeva di suo marito era proprio le foto dello stesso modello. A parte questi dettagli, Eliana ha raccontato tutta la storia all’uomo che sorpreso dalla vicenda chiede come sia stato possibile credere di essere sposata per 10 anni con uomo di cui non sapeva nulla. La Michelazzo ha giustificato la situazione con il fatto di essere caratterialmente debole e abbastanza credulona soprattutto per le scuse che il suo uomo utilizzava. “Mi diceva sempre che sua madre aveva il tumore e io da debole ci ho sempre creduto” ha infatti dichiarato l’ex agente.

Per essere sempre aggiornato su tutto ciò che accade a Live – Non è la D’Urso, clicca qui!

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore