Vittorio Brumotti, lutto per l’inviato di Striscia: l’ultimo saluto sui social emoziona tutti

Vittorio Brumotti, lutto per l’inviato di Striscia: l’ultimo saluto al suo piccolo amico pubblicato sui social  ha emozionato tutti.

vittorio brumotti lutto saluto social
Vittorio Brumotti in lutto: il dolore sul social ha emozionato i fan. (Fonte: Instagram)

Tutti conosciamo Vittorio Brumotti per la sua energia e solarità. Lo stuntman sarebbe addirittura pronto per convolare a nozze con la sua nuova compagna Annachiara Zoppas, con cui ha ritrovato il sorriso dopo la rottura con Giorgia Palmas. Ma per l’inviato di Striscia, attuale conduttore di Paperissima Sprint, questi non sono giorni facili. Sul suo Instagram è apparso il suo commovente ultimo saluto a Chupa, il cagnolino che per ben 13 anni è stato parte della sua famiglia.  Ecco il post sui social che ha emozionato tutti.

Potrebbe interessarti anche:

 

Vittorio Brumotti in lutto: l’ultimo saluto sui social “Piccolo mio, mancherai..”

Un post davvero emozionate, quello pubblicato qualche giorno fa dallo stuntman Vittorio Brumotti sul suo profilo Instagram. Un ultimo dolcissimo saluto al suo amico a quattro zampe, Chupa, il cagnolino che per 13 anni i suoi genitori hanno cresciuto con amore. Ecco le parole che Vittorio ha dedicato al suo piccolo amico scomparso:

La dolcissima foto del cagnolino è accompagnata a parole che mettono davvero i brividi. E che sottolineano come Chupa abbia accompagnato Brumotti nelle tappe più importanti della sua vita. Così come per Mamma Lisa e Papà Claudio, i genitori di Brumotti, che hanno cresciuto e amato il cagnolino come un figlio. Un post che esprime tutto l’amore per il suo piccolo amico appena scomparso, e per gli animali in generale. Nei commenti, infatti, tantissimi fan hanno espresso la loro vicinanza all’inviato di Striscia, raccontando le loro esperienze sulla perdita di un amico a quattro zampe. Un momento davvero difficile, ma tutti sono concordi in questo: l’amore degli amici pelosi è infinito, e Chupa continuerà a stare vicino ai padroni che tanto l’hanno amato.