Chi è Erikah Seyama Universiadi Napoli: la ragazza del Regno di Eswatini che ha incantato tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26

Chi è Erikah Seyama, la ragazza dello stato di Eswatini in Sud Africa che ha incantato tutti alle Universiadi di Napoli: dal profilo Instagram ai tatuaggi

Erikah Seyama Instagram, Universiadi Napoli, ragazza africana
Chi è Erikah Seyama, la ragazza africana che ha incantato il San Paolo alle Universiadi di Napoli (Fonte foto: Instagram)

Le Universiadi di Napoli hanno incantato veramente tutti, ma ancor di più la bellissima Erikah Seyama. Una ragazza incantevole che ha sfilato allo stadio San Paolo di Napoli durante la cerimonia al seguito della bandiera dello Swaziland, un minuscolo Stato dell’Africa che ha cambiato nome solo da pochi mesi. Adesso si chiama Regno di eSwatini. Ovvero, terra degli Swazi, popolo che abita questa nazione ai confini di Sudafrica e Mozambico.

Chi è Erikah Seyama: la ragazza africana che ha conquistato il San Paolo di Napoli alle Universiadi

Erikah Seyama è stata una piacevolissima sorpresa della serata all’insegna delle Universiadi allo stadio San Paolo di Napoli. Al suo passaggio, il pubblico è rimasto incantato. Ha smesso di rumoreggiare come ha fatto, ad esempio, alla vista del sindaco di Napoli, De Magistris, e a quella di De Luca, presidente della Regione Campania. Pubblico ipnotizzato: il suo sorriso ha lasciato tutti di stucco. Ma non è finita lì: la ragazza si è sentita subito in sintonia con il pubblico ed ha cominciato a lanciare baci a destra e a manca.

Ma chi è in realtà la bellissima Erikah Seyama?  Una ragazza di appena 25 anni che pratica il salto in alto. Si è iscritta all’evento perché è una studentessa dell’Università di Pretoria. Adesso che ha lasciato tutti a bocca aperta, di sicuro, avrà contribuito a far conoscere il nome del suo paese di origine all’Italia, se non al mondo intero. Possiamo dire che le è bastato poco per diventare famosa.

Profilo Instagram: diamo una sbirciatina

L’ultima foto pubblicata su Instagram la ritrae tra i seggiolini sistemati per il pubblico dello stadio San Paolo laddove, durante il campionato di Serie A, c’è il manto erboso. E’ lì, come una ragazza qualsiasi, proprio a pochi minuti dall’inizio dell’evento, sicuramente ignara del successo che stava per travolgerla.

View this post on Instagram

World student games 2019 🇸🇿

A post shared by Erikah (@erikah_seyama) on

Adesso la vediamo coi capelli lunghi, ma c’è stato un periodo in cui li ha tagliati. Una frase, abbastanza simbolica, nella sua didascalia: “A lui piaceva coi capelli lunghi, così lei li ha tagliati”. Non si può non notare, inoltre, il tatuaggio con la croce che ha sulla spalla destra:

View this post on Instagram

He liked her with long hair So she cut it short🙃

A post shared by Erikah (@erikah_seyama) on