Il rapper R.Kelly arrestato: accusato di adescamento di minori e pedopornografia

R. Kelly arrestato per pedopornografia e adescamento di minori: in manette nella notte a Chicago.

Arrestato il cantante R.Kelly
Fonte Flickr, R.Kelly

Una storia un po’ macabra per il rapper R. Kelly che ieri sera è stato arrestato a Chicago con delle accuse molto pesanti che scivolano nell’adescamento di minori, ostruzione alla giustizia e persino pedopornografia. Il famoso cantante, conosciuto per la canzone I believe I can fly, ormai 52enne e Star della musica r&b americana non è nuovo ad accuse di questo genere che hanno riguardato anche molestie, ma ora la situazione si fa critica.

R.Kelly oggi, notizie: arrestato per adescamento e pedopornografia

R. Kelly è balzato così nuovamente agli onori delle cronache non per qualcosa di positivo o una nuova hit, ma per queste accuse pesantissime che hanno portato all’arresto a Chicago. Il cantante era libero su cauzione per un caso nello stato dell’ Illinois in cui era stato accusato di abusi sessuali su 4 donne di cui ben tre erano minorenni all’epoca. Il cantante di I believe I can fly aveva scalato le classifiche di tutto il mondo grazie a una canzone pubblicata nel film Space Jam in cui c’era anche Michael Jordan, ma ha smesso di far parlare di sé per le canzoni e nel 2002 già era stato trovato in possesso di materiale pedopornografico con tanto di video che lo vedeva insieme ad una ragazzina. Poco dopo sono arrivate anche le accuse da parte dell’ex moglie, una ballerina con cui il cantante ha avuto tre figli, che lo ha accusato di molestie. Nel 2008 l’artista viene scagionato per insufficienza di prove e R. Kelly da quel momento ha avuto molte difficoltà a lavorare, ma ha continuato a cantare insieme a JZ Usher e persino in duetto con Justin Bieber. Ora però le sue vicende giudiziarie tornano a far parlare di lui e la polemica questa volta sembra non volersi placare tanto facilmente.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto ciò che accade nel mondo dello spettacolo, per tutte le news e le indiscrezione clicca qui!