Nadia Toffa è morta: i commoventi messaggi di colleghi e addetti ai lavori

Nadia Toffa è morta: sui social è già pieno di commoventi messaggi di colleghi e addetti ai lavori che vogliono dedicarle un pensiero

Nadia Toffa messaggi
Nadia Toffa è morta: i messaggi di colleghi e addetti ai lavori

Nadia Toffa è morta, oggi 13 agosto 2019. Aveva solo quarant’anni. Certo, non esiste mica l’età giusta per dire addio alla vita. Ma effettivamente, 40 anni sono pochi. Aveva ancora molto da dire, da raccontare, da vivere la nostra Nadia. Come un fiore d’inverno, scriveva, era rinata. La malattia le aveva fatto vedere la vita con occhi diversi ed aveva cominciato a farla vivere davvero. Una malattia che non ha avuto pietà, che è stata veloce e spietata.

Potrebbe interessarti anche:

Nadia Toffa: migliaia di messaggi social

Un personaggio molto amato. E forse, prima che personaggio, una persona molto amata. Una donna semplice, pura, vera. Per questo era amata da tutti i colleghi e gli addetti ai lavori. Colleghi che, in questo momento, molto probabilmente sono ancora attoniti per quanto successo. Forse non se l’aspettavano. Nessuno si aspetta mai una notizia del genere, in effetti. Qualcuno, tuttavia, trova il coraggio di scrivere qualche riga.

Come Salvo Sottile, che ha scritto un messaggio dedicato a lei proprio pochi minuti dopo aver saputo cosa era successo. “Non sai che dolore leggere che non ci sei più”, parole strazianti, d’addio.

Tra i colleghi che le scrivono c’è anche Andrea Conti, giornalista de Il Fatto Quotidiano e de Il Giornale. Tutti le volevano molto bene e ancora non possono credere a cosa sia successo.

Non poteva mancare, inoltre, il messaggio di Nicola Savino, collega de Le Iene.

Arriva anche il messaggio di Barbara D’Urso per Nadia Toffa. Un post su Instagram, una foto in cui sono insieme. La D’Urso racconta anche un retroscena abbastanza commovente su Nadia che quanto entrava nel suo camerino aveva sempre un grande sorriso:

View this post on Instagram

Mi incazzavo sempre quando quegli stupidi cretini ti attaccavano ma tu mi dicevi: “Dai amica facciamoci una risata insieme”(anche se so che ci stavi male). E poi quando venivi nel mio camerino ridendo, sempre ridendo, con quel cappello a falde larghe che dovevano nascondere anche se non te ne fregava niente di nascondere. E poi mille altre cose. Oggi sono triste. Ti saluto come mi salutavi tu: Ciao TesorA. E con la poesia che mi hai mandato qualche mese fa. Sei bella. E non per quel filo di trucco. Sei bella per quanta vita ti è passata addosso, per i sogni che hai dentro e che non conosco. Bella per tutte le volte che toccava a te, ma avanti il prossimo. Per le parole spese invano e per quelle cercate lontano. Per ogni lacrima scesa e per quelle nascoste di notte al chiaro di luna complice. Per il sorriso che provi, le attenzioni che non trovi, per le emozioni che senti e la speranza che inventi. Sei bella semplicemente, come un fiore raccolto in fretta, come un dono inaspettato, come uno sguardo rubato o un abbraccio sentito. Sei bella e non importa che il mondo sappia, sei bella davvero, ma solo per chi ti sa guardare. Alda Merini

A post shared by Barbara d'Urso (@barbaracarmelitadurso) on

Arriva, dopo poco, anche il messaggio di Silvia Toffanin tramite l’account Instagram di Verissimo:

Emma Marrone non ha molte parole, riesce solo a scrivere: “Nadia”, accompagnandolo a questa foto:

View this post on Instagram

Nadia💔

A post shared by Emma Marrone (@real_brown) on

Il messaggio di Matteo Salvini:

Pochi istanti fa, è arrivato il messaggio straziante di Simona Ventura. Nel suo post, la conduttrice non fa altro che sottolineare quanto Nadia sia stata speciale e una leonessa per cercare di sconfiggere questa battaglia:

View this post on Instagram

Cara Nadia sono qui seduta senza trovare le parole. No, stavolta non riesco a vedere nulla di consolante in tutto questo, se non il coraggio che hai dimostrato e che mi ha insegnato, ancora di più, i veri valori della vita. Non hai mai mollato, come una vera leonessa, anche quando ti eri resa conto che quella maledetta malattia aveva vinto. Sono andata a rivedere nostri messaggi e, a dimostrazione di quanto sei sempre stata eccezionalmente speciale, non mancavi mai gli auguri alle feste, un commento carino. Tra gli altri mi avevi inviato una canzone scritta e cantata da te: ‘Diamante briciola’. Dice: “stringila forte non farla andare via anche se non sarà mia è diamante Briciola” Sono persa. Stammi vicino. Ti voglio bene! #NadiaToffa

A post shared by Simona Ventura (@simonaventura) on

Non poteva affatto mancare il suo commento. Anche Elena Santarelli, profondamente addolorata da tale notizia, esprime il suo cordoglio. Sottolineando di quanto Nadia non abbia mai mancato di farle sentire il suo affetto durante la malattia di suo figlio Giacomo:

Immancabile anche il ricordo di un amico e collega come Giulio Golia, che scrive un messaggio tenero e straziante, accompagnato da due foto che da sole raccontano al meglio l’affetto che c’era tra lui e Nadia.

Anche Maria De Filippi ha ricordato Nadia Toffa, e lo ha fatto attraverso la pagina ufficiale di Uomini e Donne, con un lungo messaggio pieno di stima nei confronti della giornalista deceduta.

View this post on Instagram

Ciao Nadia Ti vedevo in televisione e sempre pensavo: “Che forza che è quella ragazza…”. Poi una sera ti ho conosciuto e quello che pensavo è diventato realtà. Mi ricordo quando mi hanno detto che ti eri sentita male, mi ricordo che era un pomeriggio, stavo registrando, ti pensavo e mi sentivo tanto vicina a te. Ti ho visto combattere, soffrire tanto, ma mai smettere di crederci e di sorridere. Con la tua forza, con il tuo sorriso, con il tuo rendere normale ogni cura invasiva che facevi come si trattasse di prendere una tachipirina, hai aiutato tante persone sicuramente che stanno ancora lottando, ma certamente mi hai insegnato quanto spesso sono scema a pensare che faccio cose importanti. Tu sei qualcosa di importante per me e per tutti quelli che ti hanno conosciuto. Maria De Filippi

A post shared by Uomini e Donne (@uominiedonne) on

Alessia Marcuzzi, cara amica ed ex collega di Nadia Toffa, ha voluto omaggiare la Iena scomparsa poche ore fa con delle immagini prese dalla loro chat privata di whatsapp. Ne segue una commovente didascalia:

Mara Maionchi ha commosso tutti su Instagram con delle parole che fanno molto riflettere per quanto siano veritiere: un meraviglioso sorriso di Nadia Toffa accompagna la didascalia scritta dalla produttrice discografica e talent scout. Questo il post: