Meteo Ferragosto, maltempo in arrivo: pioggia e calo delle temperature in Italia

Meteo Ferragosto: sono previste tempeste d’estate ed un calo delle temperature. Ecco le previsioni del meteo in Italia nel giorno più atteso dell’estate.

Meteo Ferragosto
In Italia è in arrivo un ondata di aria fresca di origine artica: ecco le previsioni del meteo per Ferragosto 2019

Il giorno di Ferragosto non sembra essere tanto fortunato. Quasi tutti gli anni le previsioni meteo del giorno più atteso dell’estate non sono mai perfette. Anche il 15 agosto 2019 sarà colpito da un calo termico e vedrà grandinate e fortissimi temporali in alcune zone. Gli esperti de ilmeteo.it fanno fatto sapere che tutto il paese subirà un enorme cambiamento atmosferico: vediamo nel dettaglio le previsioni del meteo per il giorno di Ferragosto.

Leggi anche:

Meteo Ferragosto, tempeste d’estate e calo delle temperature

Sembra ormai un’abitudine. L’Italia ancora una volta sarà colpita da un ondata di maltempo il giorno di Ferragosto: il meteo subirà delle variazioni che cambieranno di gran lunga la temperatura. Come scrive ilmeteo.it, arriva un aggiornamento modellistico del centro di calcolo inglese ECWMF che conferma che la penisola sarà invasa da un ondata aria fresca di origine atlantica.

Il giorno più atteso dell’estate, 15 agosto, vedrà al mattino il cielo sereno nelle regioni centrali e nudi al Nord e al Sud. Nel pomeriggio a partire dal Trentino Alto Adige inizieranno piogge sparse. Ciò che sorprende tutti è il clamoroso calo di temperature che si registrerà dalle Alpi fino alla Sicilia: la temperatura in Italia calerà dagli 8 agli 11 grandi. Il Nord non supererà più i 30 gradi e dal Centro Sud in giù il caldo non sarà più insopportabile.

Dal 18 agosto la nostra penisola sarà colpita da una nuova ondata di caldo e tornerà la bella stagione: occhio però, non durerà a lungo. Già dai primi di settembre le temperature saranno più miti.

Per restare aggiornato sul Meteo in Italia settimanale o mensile e per conoscere tutte le notizie dei personaggi dello spettacolo e d’attualità clicca qui