Emma Watson: la linea telefonica per aiutare le donne vittime di molestie

La linea telefonica per aiutare le donne vittime di violenza sul posto di lavoro creata da Emma Watson.

linea telefonica anti violenza emma watson
Emma watson

Da quando interpretava Hermione Granger in Harry Potter è passato molto tempo e oggi Emma Watson è una donna fatta e completa che ha ben chiaro il suo ruolo nella società attuale. Da sempre si è schierata per aiutare le ragazze e il mondo delle donne, la causa Rosa della Watson vede così un nuovo tassello ossia la creazione del numero telefonico che supporta legalmente le donne vittime di molestie sul posto di lavoro.

Una linea di supporto legale per donne vittime di violenza

La giovanissima attrice Emma Watson ha infatti deciso di dare un nuovo aiuto alle donne e questa volta si tratta di una linea telefonica che va ad aiutare tutte le donne o le ragazze che subiscono violenze e molestie. Si tratta di una sorta di ufficio con un supporto anche legale per chi è vittima di violenza. L’impegno di Emma Watson, sostenitrice del femminismo e della gender equality, diventa così sempre più concreto e con il supporto di Times Up UK nasce così questa linea telefonica per tutte le donne che hanno bisogno di sostegno legale. Tutto questo nasce perché l’evidenza è allarmante: pare che una donna su due nel Regno Unito abbia almeno una volta subito delle molestie sul lavoro. Un problema che è sempre stato sotterrato e che ora invece Emma Watson ha deciso di tirare fuori e di porre proprio sotto alla luce dei riflettori dando l’attenzione necessaria a questa questione. La speranza della Watson è quella che grazie a provvedimenti come il Trattato dell’Organizzazione Internazionale presto potremmo vedere una nuova fase di prevenzione a livello nazionale proprio sul sulle molestie sul luogo di lavoro.

Per ulteriori curiosità sui personaggi famosi del mondo dello spettacolo —>CLICCA QUI