Pd M5s, il segretario del Pd Zingaretti al Quirinale: “Favorevoli a un governo con Conte premier”

Pd M5s,  il segretario del Pd Nicola Zingaretti al Quirinale: “Favorevole a un governo con Conte premier”. Le ultime sulla situazione politica italiana.

Al termine delle consultazioni col presidente Sergio Mattarella, il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha detto sì a un nuovo governo con Giuseppe Conte premier, purché sia un nuovo inizio. “Abbiamo accettato la proposta del Movimento 5 stelle di indicare il nome del presidente del Consiglio”, comunica Zingaretti. Ma il segretario del Pd è stato chiaro: nessun percorso da proseguire. “Non c’è nessun testimone da ricevere, solo una nuova sfida da cominciare”. È così che Zingaretti definisce il possibile nuovo accordo tra il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle.

Pd M5s, il segretario del Pd Zingaretti al Quirinale: “Favorevoli a un governo con Conte premier”

“Amiamo l’Italia e crediamo sia giusto tentare”, queste la parole di Nicola Zingaretti oggi al Quirinae. Il segretario del Partito Democratico descrive la nascita di un governo Pd- M5s come una ‘nuova sfida, nuova stagione civile, sociale e politica’. L’intenzione del segretario dem è quella di ‘mettere fine alla stagione dell’odio, del rancore e della paura’. L’approvazione del nome di Conte proposto dal M5s nei giorni scorsi è un ulteriore passo avanti verso l’equilibrio parlamentare richiesto dal presidente Mattarella, per approvare il nuovo accordo e non ricorrere al voto anticipato. Ma il dem Andrea Orlando precisa: “Se c’è un premier del Movimento 5 stelle, è giusto che il vicepremier sia dal Pd. Sarebbe un segno di una fase effettivamente nuova”. “Si pensi a soluzioni, non a colpire me” è la riposta di Luigi Di Maio. Nel frattempo, nel Pd, c’è chi dice no all’accordo coi 5 stelle: Carlo Calenda si è dimesso quest’oggi. Attendiamo nuovi sviluppi.

  • Per essere sempre aggiornato su tutte le ultime news sulla situazione politica italiana e il possibile accordo del governo CLICCA QUI