Stefano De Martino conduce ‘Stasera tutto è possibile’: promo esilarante

Stefano De Martino alla conduzione del programma Rai, Stasera tutto è possibile, vediamo insieme il promo

Stefano De Martino Stasera tutto è possibile
Stefano De Martino a Stasera tutto è possibile

Stefano De Martino sarà alla conduzione di ‘Stasera tutto è possibile’: la Rai continua a credere in lui e gli affida uno dei programmi più seguiti. Fino ad ora, era stato nelle mani di Amadeus, ma adesso è passato al marito di Belen Rodriguez che sembra proprio non vedere l’ora di tornare in prima serata. Il ballerino, lanciato da Amici e diventato famoso diversi anni fa anche grazie al gossip sulla storia d’amore con Belen, aveva appena ricevuto piena fiducia dalla produzione che gli ha affidato la conduzione di Made in Sud in compagnia di Fatima Trotta, con la quale terrà anche degli spettacoli nei teatri di Napoli prossimamente.

Stefano De Martino a Stasera tutto è possibile: la scena esilarante

“Sono un tipo meticoloso, per cui questa sarà una doppia sfida perché tutto si baserà sull’improvvisazione”, spiega Stefano De Martino in una recente intervista. La scena è molto divertente: si vede chiaramente che Stefano stava girando il video per promuovere il programma. In un primo momento, lo vediamo impegnato con i vari telefoni sulla scrivania. Poi, ad un certo punto, dall’altro lato della cornetta c’è sua mamma e lui cerca di tranquillizzarla. E’ proprio in quel momento che il palco si inclina in posizione quasi verticale e lui non può fare altro che lasciarsi cadere portandosi appresso un po’ di cose dalla scrivania.

Stefano De Martino Stasera tutto è possibile
Stefano De Martino cade a Stasera tutto è possibile

Un momento esilarante, un promo che ci fa capire già quale sarà il clima che troveremo in trasmissione questa sera. Ci sarà da divertirsi con diversi concorrenti che si sfideranno in giochi nuovi e con un conduttore sulla cresta dell’onda ormai da un bel pezzo.

  • Per rimanere sempre aggiornato su tutti i tuoi personaggi preferiti, CLICCA QUI