Elga Enardu infiamma Instagram: la scollatura è profonda, gli occhi di tutti cadono lì

Elga Enardu ha infiammato Instagram con un post: la sua scollatura è particolarmente profonda. Diamo un’occhiata.

Elga Enardu Instagram
Ha mandato in tilt Instagram la sorella gemella dell’ex concorrente di Temptation Island VIP: diamo un’occhiata allo scatto!

Elga Enardu è la sorella gemella della famosa Serena che nelle ultime settimane è stata al centro del gossip per il suo percorso a Temptation Island VIP: il suo percorso è stato seguito da tutti. L’ex tronista ha deciso di uscire sola dal programma, dopo essersi invaghita del single Alessandro durante le settimane nel villaggio. E mentre Serena ha messo un punto alla sua storia d’amore che durava da anni ed ha scelto di vivere la sua vita da single, la sorella infiamma Instagram. La sarda ha pubblicato un post che ha catturato l’attenzione di tutti: volete sapere perché? Gli occhi dei fan sono finiti sulla sua scollatura, particolarmente profonda. Diamo un’occhiata al post.

Elga Enardu manda in tilt Instagram: la scollatura è profonda, gli occhi di tutti cadono lì

Elga Enardu è la gemella di Serena, protagonista indiscussa dell’edizione appena terminata di Temptation Island VIP. L’ex tronista ha deciso di uscire separata dal suo ormai ex Pago. Il comportamento e la scelta finale della sarda ha scatenato anche molte polemiche: fu proprio Elga a difenderla una volta dalle accuse di Giovanni Conversano durante la partecipazione dell’ex nel programma Mediaset.

Oltre a pensare alla sua famiglia, la bella gemella ha pubblicato uno scatto in cui non solo è molto sexy ma come didascalia ha scritto anche una vera e propria lezione di vita! “L’importante è piacersi, non piacere!” scrive Elga tra le varie citazioni. Beh difficile che a qualcuno lei non piaccia: oltre il suo viso indiscutibilmente bello, ha un fisico pazzesco! Questo il post:

Gli occhi di tutti i fan ed utenti Instagram sono caduti sulla scollatura. “Bellissima”, “Sei stupenda”, “Bellissima fuori e dentro” sono alcuni dei tantissimi commenti che ha ricevuto la Enardu!