Live, la sconvolgente confessione di Rocco Siffredi in diretta: Barbara D’Urso è senza parole

Ospite della puntata di ieri di Live è stato Rocco Siffredi che si è lasciato andare ad una sconvolgente confessione in diretta televisiva.

Live sconfessione Siffredi
La sconvolgente confessione di Rocco Siffredi in diretta televisiva a Live. Fonte Foto: screenshot video

Una puntata di Live-Non è la D’Urso davvero strepitosa, ammettiamolo. Come al solito, la padrona di casa ha pensato a tutto nei minimi dettagli. Non a caso, gli argomenti trattati in diretta sono stati davvero tantissimi. A partire da Pupo e la sua scelta di avere più relazioni e, quindi, più famiglie contemporaneamente. Fino a Rocco Siffredi. In studio con suo figlio, l’attore di film a luci rosse si è completamente messo a disposizione degli opinionisti del programma che gli porgevano domande riguardo il suo lavoro e non solo. È proprio in questo momento, tra l’altro su richiesta di Alda D’Eusanio che l’ex naufrago si lascia andare ad una sconvolgente confessione. Lasciando interdetti tutti. Compresa Barbara D’Urso. Ecco cosa dichiara.

Rocco Siffredi, la sconvolgente confessione in diretta a Live

Non è stata una puntata facile per Barbara D’Urso quella di ieri sera di Live, dopo la mancata ospitata di Morgan, la padrona di casa ha avuto una vera e propria ‘sfuriata’ nei confronti del cantante. Si è ripresa in fretta, però. Soprattutto, con il siparietto dedicato a Rocco Siffredi. Ancora una volta, infatti, l’attore di film a luci rosse è stato ospite in studio insieme a suo figlio. Ecco. La sua presenza, ammettiamolo, non è assolutamente passata inosservata. Come tutte le altre volte, d’altronde. Infatti, anche nella puntata di ieri, il buon Siffredi si è lasciato andare ad una sconvolgente confessione che ha lasciato tutti senza parole. Tutti basiti, insomma. Su richiesta di Alda D’Eusanio, Rocco ha raccontato di quando, al funerale della madre, è stato protagonista di un episodio un po’ troppo ‘piccante’ con un’anziana signora. Non si è affatto trattenuto nel raccontare l’episodio, il buon Siffredi. Lasciando, come dicevamo, tutti senza parole.