Orgasmo femminile: trucco per capire se finge e perché lo fa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:13

Orgasmo femminile, ecco alcuni trucchi per capire se la tua lei sta mentendo, e perché le donne tendono a fingere, piuttosto che dirsi insoddisfatte

orgasmo femminile Trucchi per capire se sta fingendo
Orgasmo femminile: trucchi per capire se finge e perché

Ciò che molti uomini non sanno è che la maggior parte delle donne mente a letto! Infatti secondo alcuni dati circa 1 donna su 5, non ha mai raggiunto l’orgasmo in vita sua; più del 70% delle donne, non lo raggiunge con il partner abituale, ma con dei rapporti occasionali. Scopriamo insieme alcune motivazioni per cui le donne mentono a letto riguardo l’orgasmo femminile e i trucchi per capire se mentono o meno.

Orgasmo femminile: trucchi per capire se finge e perché

Come dicevamo prima circa il 70% delle donne non ha mai raggiunto l’orgasmo con il proprio partner, che sia il fidanzato, il marito o il compagno, questo non importa. Importa che la percentuale di donne che affronta questa problematica è molto alta, circa il 54% delle donne ha finto almeno una volta di godere durante un rapporto, il 10% ha dichiarato che mente sempre. Molte di queste donne hanno dichiarato che il proprio partner non si accorge neanche della menzogna, anzi si reputa soddisfatto della propria prestazione, senza preoccuparsi realmente del risultato. Ma perché una donna dovrebbe mentire? I motivi possono essere svariati:

  1. Prima di tutto alcune possono non avere più la stessa intimità e la stessa voglia di avere rapporti con il proprio partner, come i primi tempi, quindi fingere un orgasmo po’ chiudere il rapporto sessuale in maniera veloce.
  2. In altre occasioni, le donne hanno impedimenti fisici o magari psicologici che impediscono loro di raggiungere l’orgasmo, quindi fingono o per vergogna, oppure per non ferire l’ego dei propri partner.
  3. Altra situazione analoga, è quando la donna non vuole ferire l’ego del proprio partner, dicendogli apertamente di non essere soddisfatta fisicamente dal rapporto sessuale.

Questi possono essere alcuni dei motivi che spingono le donne a mentire in queste situazioni. Ecco a voi, ora, alcuni trucchi invece per capire se mettono o meno.

  1. Secondo i Francesi, dopo l’orgasmo i piedi della donna dovrebbero assumere una posizione chiamata “piccola morte”, i piedi dovrebbero infatti curvarsi verso l’interno, secondo un processo fisiologico. Se questo non avviene vuol dire che probabilmente la donna non ha raggiunto l’orgasmo.
  2. Oltretutto bisogna fare attenzione al battito, che dopo l’orgasmo dovrebbe essere accelerato per il processo fisiologico che aumenta la pressione sanguigna.
  3. Le pupille dovrebbero essere dilatate.
  4. Il corpo dovrebbe essere sudato e molto caldo.