Tu Si Que Vales, Maria De Filippi furiosa con un concorrente: ‘Cog***ne!’, poi si alza e se ne va

Tu Si Que Vales, Maria De Filippi furiosa con un concorrente: ‘Cog***ne!’, poi si alza e se ne va, ecco cosa ha fatto perdere la pazienza alla conduttrice.

Maria De Filippi infuriata Tu Si Que Vales
Tu Si Que Vales, Maria De Filippi furiosa con un concorrente lascia lo studio: ecco cosa le ha fatto perdere la pazienza

Questa sera va in onda la terza puntata della nuova stagione di Tu Si Que Vales, presentata da Belen Rodriguez insieme ad Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni, con una giuria di tutto rispetto composta da Rudy Zerbi, Teo Mammuccari, Gerry Scotti, Maria De Filippi e il giudice popolare Sabrina Ferilli. Poco fa è andato in onda un momento di alta tensione in studio, con la De Filippi letteralmente furiosa con un concorrente. La moglie di Maurizio Costanzo si è alzata e ha lasciato lo studio: ecco cosa le ha fatto perdere la pazienza.

Tu Si Que Vales, Maria De Filippi furiosa con un concorrente: ‘Sei un cog***ne!’

A Tu Si Que Vales si è presentato questa sera il signor Pietro, che ha raccontato di avere dei poteri che gli permettono di leggere nella mente delle persone. Dopo abver fatto alcuni tentativi con i giudici, non riusciti, Rudy Zerbi comincia a perdere la pazienza perché sospetta che il concorrente sia più che altro un ‘ciarlatano’, ma tutto rimane più o meno nello scherzo, fin quando Pietro chiede di fare una prova con una ‘ragazza vergine’, dicendo che la persona in questione dovrà certificare la sua verginità.

A questa uscita del concorrente, Maria De Filippi si infuria letteralmente e gli chiede di andare via subito, poi, vedendo che lui non si muove, si alza e lascia lo studio: ‘Io torno quando va via lei’, dice, e uscendo gli dà anche del ‘cog***ne’, adirata come forse non l’abbiamo mai vista prima. Lo studio zittisce davanti a questo momento di altissima tensione e Pietro, spinto dagli altri giudici, se ne va, permettendo così alla De Filippi di riprendere il suo posto. Avete visto anche voi l’incontenibile rabbia di Maria?