Monteperdido, chi è Megan Montaner e dove l’abbiamo già vista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Chi è la protagonista di Monteperdido – La Caccia e dove l’abbiamo già vista? Era Pepa de Il Segreto!

Questa sera, domenica 10 novembre, in televisione c’è un’ampia scelta di programmi. Gli appassionati dei gialli e dei thriller però non potranno non appassionarsi alla nuova serie tv Monteperdido – La Caccia con protagonista Megan Montaner, l’attrice spagnola più amata del momento. Ma cos’è questa nuova serie? Di cosa parla e chi è Megan Montaner?

Chi è Megan Montaner: la protagonista di Monteperdido

L’attrice principale della nuova fiction thriller, La Caccia – Monteperdido, è Megan Montaner nei panni di un agente della Guardia Civil di Madrid, inviata proprio nel paese di Monteperdido per risolvere un caso. Cinque anni prima due bambine, Ana e Lucia, erano scomparse nel nulla tornando da scuola. Oggi una delle due viene ritrovata in stato di incoscienza, ma dell’altra ragazza non c’è traccia.

Megan Montaner: vita privata, carriera e serie tv dove ha lavorato

Ma chi è la protagonista di Monteperdido? Megan Montaner, pur essendo una attrice spagnola non è un volto nuovo, anzi. I più attenti si saranno accorti di averla già vista nella soap di grandissimo successo: Il Segreto. Classe 1987, Megan Motaner è infatti famosa in Italia per aver interpretato Pepa Balmes Aguirre Castro nella prima stagione de Il Segreto. Ma la usa carriera inizia molto prima quando nel 2010 Antena 3 la chiama per interpretare un personaggio nel telefilm La Tormenta. La fama la raggiunge semore su Antena 3 quando nel cast de Il Segreto lavora con Alex Gadea, María Bouzas, Jonás Berami. Dopo 382 puntate decide di lasciare la serie per dedicarsi ad altro e approda così a Gran Hotel di Antena 3 nel ruolo di Maite Ribelles de Alarcón ottenendo anche svariate nomination per vari premi. Nel 2015  recita con Raoul Bova, il ruolo di Samira in Fuoco Amico TF4. Insomma, una carriera molto ricca di ruoli soprattutto in tv, ma tutti di grandissimo successo. Ecco allora che anche per questa seria, Monteperdido, ci aspettiamo un’interpretazione pazzesca, degna di lei!