Maria De Filippi e Costanzo: la foto ‘imbronciata’ al matrimonio, spunta la verità

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo: quella foto ‘imbronciata’ al matrimonio, spunta la verità dopo anni

Maria De Filippi Costanzo matrimonio
Maria De Filippi: la verità sulla foto al matrimonio con Costanzo

Ricordate la famosa foto di Maria De Filippi al matrimonio con Maurizio Costanzo? Insomma, quella che da anni, ormai, circola sul web e sui social in particolar modo. Ecco, proprio quella, sarebbe un falso. Non sarebbe vera, ma solo opera di un fotomontaggio: a sostenerla è il famoso opinionista Giovanni Ciacci. Stando a quanto riportato da Gossip e Tv, infatti, sarebbe stato proprio lui a parlare di questa clamorosa indiscrezione su Tv8 a Vite da copertina. E’ già mistero. Sì, perché la foto è in circolazione da anni e da sempre ha lasciato tutti un po’ interdetti per lo sguardo imbronciato di Maria De Filippi a braccetto con Costanzo.

Maria De Filippi matrimonio con Costanzo: qual è la verità?

Si è già alzato un polverone enorme sulla questione che riguarda quella vecchia foto di Maria De Filippi. De Filippi che, tra l’altro, stasera sarà ospite ad Adrian, il programma a Canale 5 di Adriano Celentano. Una vita molto impegnata per la moglie di Costanzo che, intanto, a breve partirà anche con Amici. Ebbene, quella foto sarebbe frutto di un fotomontaggio e ce ne sarebbero altre che, invece, testimonierebbero tutta la felicità di Maria De Filippi quando ha detto il fatidico ‘sì’ al suo Costanzo. Insomma, altro che imbronciata: in una foto, addirittura, la vediamo tutta sorridente con Maurizio al suo fianco e Francesco Rutelli, allora sindaco di Roma, che li dichiara marito e moglie secondo rito civile.

“Non dormiamo nello stesso letto”

Fecero scalpore queste dichiarazioni, illo tempore. Tuttavia, è stato proprio Costanzo, nell’intervista rilasciata a Domenica In a fare chiarezza su quella che potrebbe sembrare una situazione di ‘rottura’ in casa: “Io russo – ha semplicemente spiegato – È un segno di civiltà. L’intimità non è dormire insieme. Pure in treno dormi con sconosciuti”. In effetti, è così. L’intimità di una coppia sta in tantissimi altri rituali giornalieri e non va ricercata, per forza, nel condividere il letto.