Mara Venier si commuove in diretta a Domenica In: “Sono disperata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:34

Oggi pomeriggio Mara Venier ha aperto la puntata di Domenica In con i fatti di Venezia e si è commossa in diretta: “Sono disperata”

mara venier venezia commossa
Mara Venier si commuove per i fatti di Venezia (Fonte: screen)

Oggi pomeriggio è andata in onda una nuova puntata di Domenica In. La conduttrice Mara Venier ha aperto la puntata parlando di Venezia. La Zia Mara, come sappiamo, è nata nel capoluogo veneto, ma da tanti anni vive a Roma. La conduttrice, però, ha dichiarato: “Vivo a Roma da tanti anni, ma Venezia è casa mia“. Mara era molto segnata in volto e aveva la voce rotta dalla commozione. La padrona di casa si è collegata con il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, che ha lanciato un appello molto forte allo Stato italiano.

Mara Venier commossa in diretta per Venezia

La Venier ha aperto la puntata odierna di Domenica In parlando dell’acqua alta a Venezia. La conduttrice era molto commossa e, prima di collegarsi con il sindaco del capoluogo veneto, ha dichiarato: “Sono disperata. Venezia è la mia casa“. Mara era molto commossa ed ha invitato anche tutti gli italiani a dare una mano al capoluogo veneto. La conduttrice poi si è collegata con il sindaco Luigi Brugnaro, che ha raccontato cosa hanno vissuto in questi giorni gli abitanti di Venezia. Il sindaco ha invitato tutti a non piangersi addosso ed ha lanciato un forte appello allo stato italiano: “Trasformiamo questa tragedia. Ripartiamo da qui. Ho proposto di studiare i cambiamenti climatici qui a Venezia, durante i lavori per il Mose“. Un forte appello che vedremo se sarà accolto dalle massimi istituzioni.

La conduttrice di Domenica In poi ha voltato totalmente pagina ed ha ospitato in studio il comico e showman Giorgio Panariello, che di recente è stato protagonista di una clamorosa gaffe a Tale e Quale Show. Un’intervista vis a vis, come ormai siamo abituati a vedere nel programma della Venier.