Flavio Briatore a cuore aperto: la drammatica confessione sul tumore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:06

Flavio Briatore, in un’intervista per Il Corriere della Sera, ha parlato del tumore da cui è stato colpito un po’ di tempo fa: la drammatica confessione.

Flavio Briatore tumore
La drammatica confessione di Flavio Briatore sul tumore: ecco cosa dice al riguardo. Fonte Foto: Instagram

In quest’ultimo periodo, Flavio Briatore è ritornato a far parlare di se. Dopo la fine della sua storia d’amore con Elisabetta Gregoraci, sembrerebbe che il ricco imprenditore abbia ritrovato il sorriso. Stando ad alcune clamorose indiscrezioni pubblicate da diversi settimanali di gossip, sembrerebbe che Benedetta Bosi, questo è il nome della giovane ragazza, abbia fatto breccia del suo cuore. Tralasciando questo presunto flirt, il buon Briatore, in una recente intervista per Il Corriere della Sera, ha fatto una drammatica confessione sul tumore da cui è stato colpito un po’ di anni fa. Ecco cosa dice al riguardo. Anche se vi anticipiamo che sono dichiarazioni che lasciano davvero il sogno. Ecco i dettagli.

Flavio Briatore, la drammatica confessione sul tumore

È sempre stato un personaggio che ha catturato l’immediata attenzione di tutti, Flavio Briatore. Non soltanto, quindi, per la sua duratura relazione d’amore con Elisabetta Gregoraci, ma anche per il tumore da cui è stato colpito un po’ di tempo. Ed è proprio di questo che, in una recente intervista a Il Corriere della Sera, ha voluto parlare senza troppi peli sulla lingua e, soprattutto, senza troppi filtri. Durante questa ‘chiacchierata’, infatti, il ricco imprenditore ha raccontato per filo e per segno quei mesi drammatici, tra cure e diagnosi, che hanno segnato particolarmente la sua vita. Gli è stato riscontrato un tumore maligno al rene sinistro al buon Briatore. E proprio per questo motivo, quindi, che è stato costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico d’urgenza. Altrimenti, dichiara Flavio: “Tra sei mesi, me la sarei vista brutta”. Ma non solo. Perché con l’espressione: “Mi sentivo immortale”, l’imprenditore descrive alla perfezione la sua ‘filosofia di vita’ prima di apprendere la tragica notizia.