Tiziano Ferro attacca duramente Fedez: “Mi ha bullizzato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:41

Duro attacco di Tiziano Ferro nei confronti di Fedez: il cantante ha dichiarato che il rapper in passato l’ha bullizzato in una sua canzone

tiziano ferro fedez lite
Tiziano Ferro attacca Fedez (Fonte: Instagram)

Tiziano Ferro ha presentato in conferenza stampa “Accetto miracoli“, il settimo album del cantante uscito tre anni dopo “Il mestiere della vita“. Il nuovo album si prospetta un mega successo. Il cantante, in conferenza stampa, ha parlato anche di outingbullismo. Ferro ha rivelato di essere stato bullizzato anche dopo i 13 anni e soprattutto da colleghi. Il riferimento era al rapper Fedez, che in un suo brano pronunciò una frase poco delicata nei confronti del cantante originario di Latina.

Tiziano Ferro attacca Fedez

Durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo album “Accetto miracoli“, Tiziano Ferro ha lanciato una dura accusa al collega Fedez: “Il bullismo non è finito a 13 anni e viene anche da chi scrive canzoni”. Il cantante originario di Latina si riferiva ad un brano del rapper, “Tutto il contrario“, in cui pronunciava: “Mi interessa che Tiziano Ferro abbia fatto outing, ora so che ha mangiato più wurstel che crauti”. Un frase sicuramente poco delicata nei confronti del collega e ci meravigliamo come non sia stata condannata prima di oggi. La reazione di Fedez non si è fatta attendere. Il marito di Chiara Ferragni ha così risposto: “La canzone l’ho scritta quando avevo 19 o 20 anni. Poi è diventata famosa. Mi stupisce il tempismo. Ora so che si è offeso, mi dispiace”. Il rapper ha dichiarato di non avere nulla contro i gay e lo dimostrano le collaborazioni con Mika.

Oltre all’attacco nei confronti di Fedez, Tiziano Ferro ha lanciato anche un grosso appello allo Stato italiano: “Serve una legge contro l’odio, perché le parole sono importanti. Bisogna imparare a dire le cose, esistono forme e tempi”. Il cantante di Latina presto potrebbe essere protagonista sul palco dell’Ariston di Sanremo.