Domenica Live, Vladimir Luxuria dopo lo scontro in tv con Sgarbi: rimprovera la D’Urso e fa una promessa

Nella puntata di oggi, 24 novembre, di Domenica Live è stata ospite Vladimir Luxuria per parlare della lite avuta con Sgarbi. Le sue parole.

Vladimir Luxuria Sgarbi
Le parole di Vladimir Luxuria

Nella puntata di oggi 24 novembre di Domenica Live è stata ospite Vladimir Luxuria. Quest’ultima e Vittorio Sgarbi nel corso della diretta di Live Non è la D’Urso del 18 novembre hanno avuto una furiosa lite in seguito ad una dichiarazione del critico d’arte che rivelava di aver visto per la prima volta Luxuria ‘battere travestita in strada’. I toni sono stati molto alti al punto che l’attivista ed ex politica si è molto irritata. Oggi ospite di Barbara D’Urso ha parlato dell’accaduto, spiegando tutto il suo dispiacere, anche nei confronti della stessa conduttrice che durante lo scontro televisivo non ha provato a calmare le acque. Ecco le parole dette in puntata oggi.

Domenica Live, Vladimir Luxuria dopo lo scontro in tv con Sgarbi: rimprovera la D’Urso e fa una promessa

Vladimir Luxuria oggi ospite di Domenica Live ha parlato dello scontro televisivo avuto con Vittorio Sgarbi. “Non mi sarei aspettata questa reazione da Vittorio Sgarbi. Con lui ci ho lavorato, c’era un rapporto di amicizia e di stima reciproca. Conosco la sua famiglia, la mamma e la sorella. Ci conosciamo bene” ha iniziato così la famosa attivista ed ex politica italiana.

Ha continuato confessando il suo passato molto difficile, spiegando quanto sia difficile anche parlarne. Ha ripreso il discorso riguardo la lite furiosa avuta con il critico d’arte dichiarando: “Pensavo che spiegandogli come erano andate le cose, pensavo si ricordasse. Ci sono uomini che pensano che chiedere scusa significa essere poco virile. Ci sono rimasta male per il suo comportamento. Capisco tutto, ma ciò che mi ha detto ha fatto male a tutte le persone che mi hanno espresso la solidarietà ed ha fatto male a tutta la nostra comunità. Puoi avere tutta la cultura del mondo, ma se non conosci il rispetto la tua conoscenza non serve a niente“.

Ha confessato che le parole che le sono state urlate contro le hanno ricordato il passato: “E’ stata una delle cose più brutte che mi siano capitate. Gli applausi e le risate del pubblico quando parlava Sgarbi mi hanno fatto male“. Luxuria ha rivelato alla conduttrice di non essersi sentita ‘tutelata’: “Mi sarei aspettata da parte tua una reazione immediata e severa nei confronti di Vittorio Sgarbi. In quel momento tu dovevi essere la Barbara che si arrabbia“.

La D’Urso si è scusata con queste parole: “Ho tentato di fermare Sgarbi che era in un fiume in piena. Il mio dispiacere è nel non aver colto la tua fragilità in quel momento. Non ero pronta, non ho colto questa cosa. Sai l’amore e la stima che provo per te”.

Per Vladimir è stato un momento molto toccante: è scoppiata a piangere spiegando che in quella circostanza le sono tornati in mente ricordi che avrebbe voluto lasciare al passato. “Fino a quando Vittorio non mi chiederà le scuse io non sarò più mai in uno studio televisivo dove c’è anche lui” ha concluso.