L’Immortale, esordio strepitoso: incassi da record nel primo giorno di programmazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:08

L’Immortale, esordio strepitoso: incassi da record nel primo giorno di programmazione dello spin off di Gomorra.

l'immortale esordio record
L’immortale sbanca al botteghino: incassi da record nel primo giorno di programmazione dello spin off della serie Gomorra (Fonte Instagram )

Un successo clamoroso, quello ottenuto nel primo giorno di programmazione al cinema del film L’immortale. Un film interamente incentrato sulla figura di Ciro Di Marzio, detto l’Immortale, uno dei personaggi principali della seguitissima serie Gomorra, di cui è lo spin off. Protagonista assoluto è Marco D’Amore, che ha interpretato e diretto il film, uscito al cinema giovedì 5 dicembre. Un esordio da record. Proprio così, perché il debutto del film è il migliore tra i film italiani degli ultimi cinque anni, in un giorno feriale, e il terzo miglior esordio di sempre per un film non del genere commedia. Insomma, una inizio da record per L’immortale, che con ogni probabilità continuerà a riempire le sale cinematografiche nei prossimi giorni. Ma scopriamo i numeri record ottenuti ieri.

L’Immortale, esordio da record: miglior incasso italiano degli ultimi 5 anni in un giorno feriale

Un inizio col botto per L’immortale, film diretto e interpretato da Marco D’Amore, alias Ciro L’immortale. Il film è uno spin off della fortunatissima serie Gomorra e, come la serie, si è rivelato un gran successo. Sin dal primo giorno di programmazione. Sì, perché quello de L’Immortale è stato un debutto da record: nel giorno giovedì 5 dicembre, il film ha ottenuto 602.973 euro, per un totale di 87.860 spettatori. Un inizio davvero scoppiettante per il film, che diventa così il miglior film italiano con debutto al botteghino, in un giorno feriale, degli ultimi cinque anni. Un film da non perdere, per gli amanti di Gomorra. Grazie allo spin off, scopriremo aneddoti inediti sulla vita di Ciro, sulle sue origini e la sua ‘educazione’ criminale. Non vi resta che correre al cinema, l’immortale vi aspetta!