Mara Venier in lacrime a Domenica In: “È come un padre per me”

Mara Venier, durante la puntata odierna di Domenica In, si è emozionata presentando il primo ospite della giornata: “È come un padre per me”

mara venier padre lacrime
Mara Venier in lacrime: “È stato come un padre” (Fonte: screen)

Oggi pomeriggio è andata in onda una nuova puntata di Domenica In, programma condotto da Mara Venier su Rai Uno. La puntata odierna sarà interrotta da un’edizione speciale del TG1 per la preghiera del Papa all’Immacolata Concezione. Il primo ospite di Domenica In è stato un personaggio molto legato alla conduttrice. La Venier, infatti, nel presentarlo si è emozionata ed ha dovuto asciugarsi alcune lacrime che le erano scese. La conduttrice del programma di Rai Uno ha dichiarato prima di presentare il suo ospite: “È stato come un padre per me”.

Mara Venier in lacrime a Domenica In

Durante la puntata odierna di Domenica In, il primo ospite della giornata è stato Don Mazzi. Il presbitero, educatore e attivista, oltre che personaggio televisivo, lo scorso 30 novembre ha festeggiato 90 anni. Don Antonio è stato ospite nella puntata odierna di Domenica In, oltre che per festeggiare il compleanno (in ritardo) insieme all’amica Mara, anche per presentare il suo nuovo libro. Il presbitero ha pubblicato una decina di libri nel corso della sua vita, ma i più famosi sono “Le parole di Papa Francesco che stanno cambiando il mondo” e “Dio perdona con una carezza“. Don Mazzi è molto legato alla conduttrice veneziana e in passato ha lavorato per ben cinque anni con lei. Il presbitero ha addirittura dichiarato: “Se non sono caduto in tentazione con Mara…”. La Venier ha rinnovato il suo affetto nei confronti di Don Antonio Mazzi, dichiarando: “Ha preso il posto di mio padre. Per me è come un rifugio. Quando sono sconfortata, so che lui c’è sempre per accogliermi“.

Anche oggi, dunque, momenti di grande commozione durante la puntata di Domenica In. Il programma resta uno dei più seguiti del weekend.