Com’è morto Lorenzo De Medici: la terribile malattia e le cause del decesso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:32

Com’è morto Lorenzo De Medici? Sicuramente molti se lo saranno chiesti guardando la serie tv in onda su Rai Uno: ecco tutta la verità sulla malattia

lorenzo de medici malattia morte
Lorenzo De Medici, la malattia e le cause della morte (Fonte: Google)

Questa sera andrà in onda la terza puntata de “I Medici“, la serie tv di Rai Uno che sta appassionando milioni e milioni di italiani. Nella puntata di stasera ci saranno altri due episodi su una delle famiglie più potenti della storia d’Italia (QUI LE ANTICIPAZIONI). Grazie alla serie televisiva, gli italiani si sono riavvicinati alla storia di Lorenzo De Medici, uno dei regnanti più influenti della storia del nostro paese. Nei prossimi episodi, Lorenzo si ammalerà fino ad arrivare alla morte.

La malattia di Lorenzo De Medici

Riguardo alla morte di Lorenzo Il Magnifico ci sono notizie contrastanti. Alcune fonti suppongono che il regnante sia morto a causa di una terribile malattia. Secondo la tradizione, infatti, tutta la famiglia De Medici fu perseguitata dalla gotta, considerata a quel tempo la malattia tipica dei ricchi. Alcune ricerche, però, tendono a mettere in dubbio quest’affermazione in base alle osservazioni effettuate nel 1955 sulle presunte ossa di Lorenzo. Il Magnifico avrebbe sofferto, sin da giovane, con dolori alle ossa. Altre fonti suppongono che la cause della morte siano riconducibili ad un’emorragia secondaria dovuta a perforazione dello stomaco e peritonite. Prima di morire, Il Magnifico fu trasferito dalla sua famiglia nella Villa di Careggi. Qui istruì il figlio Pietro su tutto ciò che riguardava la sua successione e le politiche da adottare sia in campo di politica interna che estera di Firenze. Lorenzo morì la notte dell’8 aprile all’età di 43 anni.

Molto probabilmente nella serie tv de “I Medici“, il regnante morirà perchè contratto dalla gotta. Gli autori avranno deciso dunque di seguire la fonte più citata nel corso degli anni. Restano, però, alcuni dubbi sulle cause del decesso.