Filippine, forte scossa di terremoto nell’isola di Mandanao: magnitudo di 6.8

Questa mattina è stata registrata nelle Filippine, in particolare nell’isola di Mandanao, una forte scossa di terremoto: la magnitudo è di 6.8, i dettagli.

Terremoto Filippine
Forte scossa di terremoto nelle Filippine. Fonte Foto: Getty Images

Non c’è pace. Dopo le numerose e ripetute scosse di terremoto in Albania e, in queste ultime settimane, in Italia, alle prime luci della mattina, nelle Filippine si è registrata una forte scossa di terremoto. È sull’isola di Mandanao, infatti, che proprio questa mattina, domenica 15 Dicembre, si è verificata una scossa di magnitudo 6.8. Insomma, da come si può ben capire, una magnitudo davvero forte. Secondo quanto riferisce il U.S. Geological Survey, l’epicentro sarebbe stato registrato a 56 km a sud della città di Davao, con una profondità di circa 53 km. Al momento,nonostante la scossa di terremoto sia stata davvero violentissima, non si registrano danni a persone o a cose. Ecco ulteriori dettagli.

Forte scossa di terremoto alle Filippine di magnitudo 6.8

Un risveglio non affatto facile per le Filippine. Erano, stando a quanto trapelato dal web, le 7:11 di questa mattina, domenica 15 Dicembre, quando l’isola di Mandanao è stata colpita da una violentissima scossa di terremoto. Ebbene si. È proprio in questa zona che, nei mesi scorsi, colpita profondamente da questi eventi sismici, questa mattina ha subito un’ulteriore scossa davvero molto forte. Infatti, come dicevamo precedentemente, è stata registrata una magnitudo di 6.8. Da come si può chiaramente capire, quindi, una scossa davvero molto forte. L’epicentro del terremoto è stato localizzato a sud della città di Davao. Al momento, nonostante la scossa sia stata davvero molto pesante, non si registrano numerosi danni. Anzi, stando a quanto trapelato dal web, sembrerebbe che l’Istituto sismologico americano abbia chiaramente dichiarato che vi sono poche probabilità di danni. Tuttavia, è stato scampato anche un altro pericolo. Data una magnitudo così alto, c’era la probabilità anche di uno tsunami. A quanto pare, al momento, non è stato diramato alcun tipo di allarme riguardo a quest’altra calamità naturale.

Per ulteriori news su notizie d’attualità –> clicca qui