Taylor Mega, Natale rovinato: l’inconveniente raccontato su Instagram

Taylor Mega, giorno di Natale rovinato da una spiacevole notizia: la l’inconveniente raccontata su Instagram dalla fashion influencer

Taylor Mega, giorno di Natale rovinato da una spiacevole notizia: la 'tragedia' raccontata su Instagram dalla fashion influecer
Taylor Mega, giorno di Natale rovinato da una spiacevole notizia: l’inconveniente raccontato su Instagram dalla fashion influecer (instagram)

Taylor Mega è stata al centro dell’attenzione ultimamente per le sue numerose ospitate nelle varie trasmissioni tv, in cui è stata spesso al centro delle polemiche. Taylor ultimamente è stata al centro di una furiosa lite con Antonella Elia a ‘CR4 – La Repubblica delle Donne’, lite che poi è stata ripresa e rianalizzata anche nel salotto di Barbara D’Urso a ‘Live non è la D’Urso’. Negli ultimi giorni, l’influencer aveva deciso di staccare un po’ la spina e tornare a casa dei genitori per festeggiare in famiglia il Natale. Intenzione che purtroppo però è stata mandata in fumo da uno spiacevolissimo inconveniente che l’ha vista protagonista ieri sera. Andiamo a scoprire insieme cos’è successo.

Taylor Mega, Natale rovinato da una spiacevole notizia: l’inconveniente raccontato su Instagram

Taylor Mega ieri sera si trovava a casa dei suoi familiari per trascorrere un Natale tranquillo e sereno. Stando a quanto riportato da ‘Il Messaggero’ ieri sera dei malviventi si sarebbero introdotti nell’appartamento della ragazza per mettere a segno un colpo corposo. Ieri sera alcuni condomini allertati dall’allarme scattato in casa Mega, avrebbero avvisato la donna e le forze dell’ordine. Taylor come raccontato oggi anche attraverso le sue Instagram Stories, si sarebbe messa subito in viaggio per tornare a casa e vedere quanto accaduto. Le immagini condivise con i follower sono davvero impressionanti, la casa era letteralmente a soqquadro. Cassetti aperti, abiti per terra, oggetti lanciati in ogni dove. Possiamo solamente immaginare lo spavento della ragazza una volta rientrata a casa. Ovviamente sono in corso degli accertamenti e si cerca di capire la dinamica e il quantitativo di danni subito.