Vanessa Incontrada ‘cambia lavoro’: il gesto che ha fatto il giro del web

Vanessa Incontrada vola a Barcellona e ‘cambia lavoro’: il gesto dell’attrice e showgirl spagnola è diventato virale sul web

vanessa incontrada lavoro gesto
Vanessa Incontrada, cambia lavoro: il suo gesto (Fonte: Instagram)

Natale in famiglia per Vanessa Incontrada. L’attrice e showgirl spagnola dimostra ancora una volta di amare la semplicità e, a differenza di molti colleghi, abolisce le vacanze natalizie al mare o in montagna per volare a Barcellona dalla sua famiglia. La Incontrada, insieme al suo compagno e ad Isal, ha deciso di trascorrere un po’ di tempo con la famiglia, che come sappiamo è rimasta in Spagna. Tutto ovviamente documentato attraverso le stories di Instagram. Vanessa ha tenuto costantemente aggiornati i suoi seguaci, i quali erano felici di vederla di nuovo in famiglia.

Vanessa Incontrada ‘cambia lavoro’

Come abbiamo scritto sopra, la Incontrada ha trascorso le festività natalizie nella sua terra madre. Vanessa è nata il 24 novembre 1978 a Barcellona, in Spagna. L’attrice ha vissuto nella terra spagnola la sua infanzia, prima di trasferirsi a Follonica e poi a Milano per lavoro. I genitori, invece, sono rimasti nella città spagnola. Il padre, nato a Roma e con origini napoletane, gestisce una bancarella di pelletteria e accessori nella Gran Via, uno dei corsi principali di Barcellona. Vanessa, oltre a raggiungere i genitori in Spagna, ha voluto togliere per qualche minuto le vesti di attrice e showgirl super famosa per indossare quelle di commessa. La Incontrada, infatti, ha aiutato il papà nella sua bancarella ed ha pubblicato tutto sul popolare social network. Il gesto di Vanessa ovviamente ha fatto il giro del web, diventando in breve tempo virale.

I giorni trascorsi in Spagna saranno serviti all’attrice e showgirl spagnola per staccare la spina prima di fiondarsi nuovamente sul lavoro. Di recente la Incontrada è stata impegnata con lo show “20 anni che siamo italiani” insieme a Gigi D’Alessio. Durante il programma, il suo monologo ha fatto molto emozionare.