Riconoscete il bambino in foto? Suo zio campione del calcio, lui leggenda dello sport

Zio calciatore, lui diventa leggenda dello sport a livello mondiale qualche anno dopo: avete riconosciuto il bambino in foto?

MIguel Angel Nadal
Miguel Angel Nadal, zio del campione di tennis, Rafael

In foto vediamo un bambino ed un adulto, in divisa, su un campo da calcio. Sicuri di non aver riconosciuto il piccolo? Adesso è uno degli sportivi più ammirati al mondo. Quello a destra, invece, è suo zio. All’epoca era difensore del Maiorca. Tra loro due ci sono vent’anni di differenza. Beh, passiamo a qualche indizio un po’ più forte: il difensore, classe 1966, di cui parliamo è Miguel Angel Nadal. E’ uno di quelli che hanno vinto tutto col Barcellona di Johan Cruyff. Il cognome, Nadal, non vi dice nulla? Togliamo il velo: il bambino è Rafael Nadal.

Rafael Nadal, leggenda del tennis, in una foto da bambino insieme a suo zio

Chi l’avrebbe mai detto a quei tempi? Chi avrebbe pensato che quel bambino, nipote di Miguel Angel, sarebbe diventato quello che adesso tutti conoscono come uno dei tennisti più forti del mondo: Rafa Nadal. E, a dirla tutta, il piccolo Rafael cominciava a muovere i primi passi nel mondo del tennis quando lo zio era ancora in campo. La foto riportata qui sotto è stata pubblicata su Twitter proprio dal Maiorca, il club in cui Miguel Angel Nadal è cresciuto ed ha militato per dieci anni.

Due grandi dello sport (in rivalità)

In famiglia c’è sempre qualche divergenza sulle preferenze in termini sportivi. Non è così? Ecco, anche in casa Nadal c’è chi la pensa in modo diverso. Infatti, è risaputo che Rafael è un accanito sostenitore del Real Madrid. Suo zio, invece, resta fedele ai colori blaugrana del Barcellona con cui ha vinto di tutto: cinque campionati spagnoli, due coppe del Re, quattro supercoppe spagnole, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe e due supercoppe europee. Due club storicamente rivali e che, indiscutibilmente, hanno scritto pagine di storia del calcio spagnolo.