Harry: Burger King ha l’idea geniale per trovargli un nuovo lavoro

Harry e Burger King avvieranno una partnership come Meghan e Disney? Oh, no: il brand di fast food ha offerto al principe solo un lavoretto part time! 

Harry accetterà la proposta di Burger King? L’idea della catena di fast food è diventata virale (Foto: Instagram)

Harry sta affrontando uno dei periodi più difficili della sua vita: un periodo di transizione, come lo ha recentemente denominato la Regina attraverso i comunicati ufficiali che sono arrivati da Buckingham Palace. Il suo futuro da “cittadino qualunque” è ancora avvolto dall’incertezza e tutti si chiedono quale lavoro potrà mai svolgere nel mondo reale un uomo che è stato educato esclusivamente a fare il principe.
Naturalmente Harry e Meghan non hanno abbandonato tutti i loro privilegi nobiliari senza avere un piano B, ma in questo momento l’attenzione mediatica mondiale è concentrata sul loro futuro e tutti si chiedono: che lavoro farà Harry per mantenere la sua famiglia?
Cavalcando l’onda della notizia del momento, Burger King ha deciso di fare al principe Harry una proposta che non si può rifiutare e naturalmente, invece di inviargli una comunicazione privata, ha scelto di fare tutto via social (del resto i Duchi di Sussex hanno scelto questa strada per comunicazioni ben più importanti recentemente).
Nel giro di pochissimo tempo il post di Burger King è diventato virale: Harry accetterà?

Harry sarà il nuovo “Burger King”?

Non potrà mai essere Re d’Inghilterra (prima di lui in ordine di successione ci sono il padre Carlo, il fratello maggiore William e i suoi tre figli, senza contare nonna Elisabetta, che non ha alcuna intenzione di cedere il passo, almeno per ora), però Harry potrebbe “ripiegare” su qualcosa di più modesto.
E’ questa l’idea che ha spinto i pubblicitari di Burger King a scrivere un Twit destinato proprio all’ex Altezza Reale d’Inghilterra, dicendosi perfettamente disposti a mettere sulla sua testa almeno una corona di cartone.

Del resto, il “Burger King” che da sempre rappresenta l’azienda (un po’ come il pagliaccio dalla tuta gialla rappresenta McDonald’s) ha proprio la barba rossa come Harry!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Burger King (@burgerking) in data:

L’azienda però non ha affatto intenzione di togliere il lavoro al vero Burger King per offrirlo al Duca di Sussex: la proposta dell’azienda è di un lavoro part time, come si legge nel twit in cui Harry è stato taggato pochi giorni fa e che dice: “Harry, questa famiglia reale ti offre una posiziona lavorativa part time”.
La geniale idea dei pubblicitari di Burger King ha fatto rapidamente il giro del mondo e tutti (forse addirittura Harry e Meghan) si sono fatti strappare un sorriso.