Junior Cally, dal successo alla polemica per Sanremo 2020: chi è il rapper mascherato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:58

Chi è Junior Cally? E’ scoppiato un nuovo caos sul Festival di Sanremo e vede il rapper romano protagonista: ecco chi è lui e cosa si nasconde dietro la maschera.

junior cally
Ecco chi si nasconde dietro la maschera di Junior Cally: tutto quello che c’è da sapere

La 70esima edizione del Festival di Sanremo che andrà in onda dal 4 all’8 febbraio su Rai Uno è ormai da giorni al centro dell’attenzione. La conferenza stampa di Amadeus è stata particolarmente discussa e criticata visto il modo in cui è stata presentata Francesca Maria Novello, una delle 10 vallette che affiancheranno il conduttore sul palco dell’Ariston. Altro caso molto chiacchierato nelle ultime ore riguarda uno dei concorrenti del Festival: parliamo di Junior Cally, un rapper romano, la cui partecipazione adesso è stata messa a rischio. Dovrebbe essere tra i BIG dello show più famoso ed importante della canzone italiana ma un suo vecchio brano, intitolato ‘Strega‘, sta facendo discutere non poco poichè parla di una donna che viene umiliata e maltrattata. Scopriamo chi è Junior Cally e cosa si nasconde dietro la sua maschera griffata.

Junior Cally, dal successo alla polemica per Sanremo 2020: chi è il rapper mascherato

Il 24 esimo ed ultimo interprete a Sanremo sarà Junior Cally: lo ha presentato Amadeus anche nel suo programma ‘Soliti ignoti‘. Il rapper si esibisce solitamente con la maschera: arriverà a Sanremo 2020 con il brano ‘No grazie’ ma una sua vecchia canzone sta mettendo a rischio la sua prossima esibizione all’Ariston. Il rapper senza volto è finito nel mirino della classe politica e della critica per un brano pubblicato nel 2017 ed intitolato ‘Strega’: il testo è stato accusato di sessismo ed istigazione al femminicidio. Alcuni personaggi noti in Italia come il presidente Rai, Marcello Foa, e la vicepresidente della Camera, Mara Carfagna, hanno fatto sapere di non gradire la partecipazione del rapper al Festival della musica italiana.

Dietro la maschera di Junior Cally si nasconde Antonio Signore: il giovane classe ’91 è nato a Roma ed è diventato famoso su Youtube con i brani ‘Alcatraz’ e ‘Magicabula’. Nel 2017 collezionò più di 600 mila visualizzazioni e commenti: ciò che ha attirato l’attenzione di tutti è l’atteggiamento provocatorio contro il sistema del rapper. Da lì sono seguiti altri brani tra cui quello incriminato, intitolato ‘Strega’. Junior Cally ha scritto anche un libro: nel 2019 è uscito ‘Il principe. E’ meglio essere temuto che amato‘, edito da Rizzoli. Il portale di Huffingtonpost spiega che il libro vede come protagonista lo stesso Antonio alle prese con un’infanzia difficile e da emarginato: racconta anche di una malattia che l’ha colpito e che non gli ha permesso di vivere una vita facile. Sembrerebbe si sia trattato di leucemia. Nel 2018 ha lanciato su Sportify il singolo ‘Auto blu’ che ha anticipato poi l’uscita del primo album ‘Ci entro dentro’. Il 6 settembre del 2019 è uscito ‘Ricercato’ e questo è stato l’album che gli ha permesso di raggiungere la cima delle classifiche.

Il 31 dicembre 2019 è stata annunciata la partecipazione al Festival di Sanremo 2020, che arriverà in tv su Rai Uno dal 4 all’8 febbraio. Junior Cally rimarrà tra i big con il brano ‘No grazie‘?