Coronavirus, i Simpson avevano previsto tutto: la puntata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:54

I Simpson avevano previsto anche il Coronavirus, il temibile morbo che ha invaso la Cina: ecco la puntata in questione del 1993

Il Coronavirus continua a propagarsi per tutto il mondo e ormai è stato definito un’emergenza globale. La Cina è al tappeto, in particolare la città di Wuhan, da dove il virus ha iniziato a diffondersi. Sembra strano, ma i Simpson avevano previsto anche questo. La serie televisiva con protagonista Homer aveva previsto l’arrivo di un virus dall’Oriente che avrebbe invaso la città di Springfield.

Coronavirus, i Simpson avevano previsto tutto

Era il 1993, ma i Simpson erano già avanti di ben ventisette anni. La serie televisiva, in onda anche in Italia, aveva già previsto l’arrivo di un terribile virus proveniente dal lontano Oriente. Nella puntata in questione, ovvero l’episodio 21 della quarta stagione in Italia, Homer ordina uno spremiagrumi, ma questo si rivela essere infetto. Il virus contagia prima la famiglia Simpson e poi tutta la città di Springfield. Il terribile virus proveniva dall’Oriente, dato che il pacco destinato ad Homer era stato spedito proprio da quei paesi.

Fortunatamente, nella famosa serie televisiva la situazione poi ritorna alla normalità. Che questo sia di buon auspicio per le sorti del nostro mondo.