Liberato, arriva ‘We come from Napoli’: la nuova canzone sarà anche al cinema

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:12

Liberato torna su Youtube con un nuovo singolo: ‘We come from Napoli’, migliaia e migliaia di visualizzazione già raggiunte per la canzone che ascolteremo anche al cinema

Liberato
Liberato torna su Youtube con We come from Napoli (Screen Youtube)

Liberato è tornato. Il cantante senza volto, o meglio, a volto coperto. Non si è mai mostrato finora e non l’ha fatto nemmeno nell’ultimo video lanciato su Youtube della canzone ‘We come from Napoli’. Un pezzo che sta viaggiando già a velocità folle in termini di visualizzazione e che è destinato a diventare un nuovo successo del cantante misterioso. Questa volta, abbiamo anche una collaborazione. Un featuring con 3D, Robert Dal Naja dei Massive Attack, e di GAIKA. Non finiscono qui le novità per il nuovo pezzo di Liberato. Gli amanti del genere e i fan del cantante ascolteranno quelle note anche al cinema.

Liberato, ‘We come from Napoli’ anche al cinema: sarà la colonna sonora di ‘Ultras’

Il nuovo singolo di Liberato sarà nella colonna sonora di “Ultras“, il film che firma l’esordio sul grande schermo di Francesco Lettieri, che tra l’altro è anche il regista di tutti i video del misterioso cantante partenopeo. Si tratta di film che sarà presente nelle sale cinematografiche dal 9 all’11 marzo 2020. Sarà poi su Netflix a partire dal 20 marzo. Come è successo altre volte con Liberato, il singolo è stato reso disponibile direttamente su Youtube e su Spotify. Non c’è stato alcun annuncio.

Con Liberato nulla può essere lasciato al caso. La scelta dei featuring ricade su dei personaggi particolari: infatti, 3D ha origini napoletane pur essendo nato a Bristol. Ed anche su di lui circolano diverse voci: il cantante dei Massive Attack viene spesso identificato con Banksy, lo street artist famoso per i suoi murales in giro per il mondo. Per ora, non c’è alcun tipo di conferma su di lui. Il caso resta avvolto nel mistero, come per Liberato. Nel pezzo ci sono momenti interamente partenopei alternati a delle frasi in inglese.