GF VIP, lite furiosa tra Antonio Zequila e Adriana Volpe: Alfonso Signorini costretto ad intervenire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:00

Nella diretta del Grande Fratello VIP è scoppiata una lite tra Antonio Zequila e Adriana Volpe: è dovuto intervenire Alfonso Signorini per calmare gli animi. Ecco cosa è accaduto.

zequila volpe
Antonio Zequila e Adriana Volpe hanno avuto una durissima lite in diretta: Signorini è stato costretto ad intervenire Ecco cosa è successo

La puntata in onda di questa sera di 24 febbraio del Grande Fratello VIP sta regalando tantissimi colpi di scena. Cominciata con un duro confronto tra Paola Di Benedetto e Fabio Testi, è proseguita con la squalifica di Clizia Incorvaia per alcune frasi spiacevoli rivolte ad Andrea Denver durante una lite. Un nuovo scontro in diretta è avvenuto tra Antonio Zequila e Adriana Volpe: i due hanno alzato particolarmente i toni al punto che è dovuto intervenire il conduttore del reality, Alfonso Signorini, per calmare gli animi. Ecco cosa è accaduto in diretta.

Grande Fratello VIP, lite furiosa tra Antonio Zequila e Adriana Volpe: Alfonso Signorini costretto ad intervenire

Un durissimo scontro è nato nella diretta del Grande Fratello VIP questa sera di 24 febbraio: Antonio Zequila avrebbe parlato di un flirt, durante la settimana, avuto in passato con Adriana Volpe. La conduttrice televisiva, concorrente della casa più spiata d’Italia, si è infuriata non appena appreso quanto detto dal napoletano al punto che in confessionale si è sfogata usando parole molto dure contro il suo coinquilino. La clip mandata in onda in diretta ha acceso una furibonda lite nella casa di Cinecittà: l’attore si è messo ad urlare chiedendo ad Adriana di sedersi e lasciarlo parlare. Il conduttore del reality, Alfonso Signorini, è dovuto intervenire per far abbassare i toni ed ha chiesto al napoletano di calmarsi. Zequila ha poi chiarito: “Io sono pronto a giurare che non sono un bugiardo. Giuro che ci siamo visti a casa per un caffè“. A quel punto la Volpe si è subito alzata per commentare: “Tutto questo casino x un caffè?“.