The Good Doctor, anticipazioni 28 febbraio: trama quinto e sesto episodio

The Good Doctor, anticipazioni del 28 febbraio: scopriamo insieme la trama del quinto e del sesto episodio in onda stasera dalle 21.20 su Rai 2

The Good Doctor, anticipazioni 28 febbraio: trama quinto e sesto episodio
The Good Doctor, anticipazioni 28 febbraio: trama quinto e sesto episodio (instagram)

Questa terza stagione di The Good Doctor sta riscuotendo un enorme successo, come eguagliando le precedenti due. Le vicende del dottor Shaun Murphy, affetto da autismo, porta il telespettatore in un mondo del tutto nuovo, che però rappresenta la normalità per molte persone affette dalle stessa patologia. Così come nella realtà, il dottore, a volte, ha difficoltà a imporre la propria bravura, facendo passare in secondo piano il suo essere diverso. Difficoltà che molte persone, che come lui,  affrontano ogni giorno, continuando però a mostrare il loro incredibile talento ed intelletto. Forse è proprio questo aspetto così reale del telefilm ad appassionare tanto i telespettatori che nel corso delle scorse due puntate hanno visto il dottor Shaun alle prese non solo con importanti casi clinici, ma anche con delle piccole, grandi questioni di cuore. Oltretutto non sono mancati gli screzi tra gli altri membri dello staff, che si son trovati a discutere su come curare dei pazienti affetti da patologie particolari. Ma adesso scopriamo insieme le trame del quinto e del sesto episodio, in onda da stasera su Rai 2 e in streaming su RaiPlay.

The Good Doctor, anticipazioni 28 febbraio: trama quinto e sesto episodio

Episodio 5 – La prima volta: Per la prima volta in tre stagioni il dottor Shaun si troverà in sala operatoria per condurre un intervento, ma le cose non vanno come sperato. Nonostante Murhpy abbia un’idea brillante sulla risoluzione dell’intervento, è Marcus Andrews a portare a termine le procedure. Nel frattempo la relazione con la dottoressa Carly Lever procede senza troppi intoppi e col passare del tempo Shaun scopre che trovare dei compromessi insieme a lei può essere piacevole e meno duro di quanto pensasse. Dal canto suo Claire Brown si trova a dover eleborare il lutto della madre, scomparsa in un incidente stradale e con cui era riuscita a ricucire un rapporto solo prima dell’incidente. Il lutto però non le impedisce di lavorare con Morgan Reznick per trovare una diagnosi che possa salvare la vita di un paziente, che lascia in loro non pochi dubbi.

The Good Doctor, anticipazioni 28 febbraio: trama quinto e sesto episodio
The Good Doctor, anticipazioni 28 febbraio: trama quinto e sesto episodio (instagram)

Episodio 6 – Prove Generali: Le prove generali per il primo intervento da specializzando iniziano a sfuggire di mano a Shuan, che sotto autorizzazione del primario Audrey Lim, richiede la presenza di tutta l’equipe medica. La situazione però degenera e Shaun aliena un’infermiera mettendo a serio rischio il suo internato al Saint Bonaventure. Nel frattempo Neil Mendez è ai ferri corti col primario Lim per un intervento decisamente rischioso. Claire inizia ad avere degli atteggiamenti autodistruttivi che si manifestano anche sul posto di lavoro.