Coronavirus | Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez a Trento: ‘Ci siamo bloccati qui’, cos’è successo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:28

A causa dell’emergenza Coronavirus, Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez hanno raccontato di essere rimasti bloccati a Trento: cos’è successo. 

Coronavirus Ignazio Cecilia
Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez bloccati a Trento per il Coronavirus. Fonte Foto: Instagram

Sono diversi giorni che, purtroppo, non si fa altro che parlare di questo. Il Coronavirus si è diffuso in Italia da alcune settimane, eppure il clima che si respira, com’è giusto che sia, non è affatto facile. Il numero dei contagiati aumenta sempre di più. Ed è proprio per questo motivo che, pochissimi giorni fa, il Governo ha emanato un nuovo decreto: limitare il più possibile la diffusione del Virus. Tale obiettivo è possibile raggiungerlo soltanto in due modi: evitare di uscire e, soprattutto, evitare posti sovraffollati. Lo sanno bene Cecilia Rodriguez ed Ignazio Moser che, da giorni, sono ‘bloccati’ in Trento. A rivelarlo sono i diretti interessati. Che, pochissime ore fa, sul loro rispettivi canali social, hanno aggiornato di quanto è accaduto loro in questi utime ore. Ecco tutti i dettagli.

Cecilia ed Ignazio ‘bloccati’ in Trento per il Coronavirus: le loro parole

Sono diversi i personaggi televisivi che, in seguito al decreto emanato dal Governo qualche giorno fa, hanno deciso di isolarsi nelle loro case. Lo ha fatto, ad esempio, Alessia Marcuzzi. Che, anche a causa del caso positivo di Coronavirus all’interno della redazione de Le Iene Show, ha mostrato apertamente di stare rispettando le regole. E lo hanno confessato, pochissime ore fa, anche Cecilia Rodriguez ed Ignazio Moser. Sui rispettivi canali social, infatti, i due ragazzi hanno raccontato di essere a Trento e di essere ‘costretti’ a rimanere qui proprio per rispettare l’obbligo emanato qualche giorno fa. È Ignazio, in realtà, a parlare. E a raccontare quanto è accaduto alla coppia in queste ultime ore.

Coronavirus Ignazio Cecilia
Fonte Foto: instagram

‘Siamo arrivato sabato, prima che le autorità comunicassero l’attuazione del decreto e ci siamo bloccati un po’ qui. Abbiamo parlato con le autorità locali che ci hanno imposto l’auto isolamento. In questo momento, siamo confinati a casa mia senza contatti con il mondo esterno e consigliamo anche a voi di farlo perché è l’unico modo per cavarcela’, dice Ignazio. Prende parola, poi, Cecilia. Che, visibilmente amareggiata, dice: ‘State a casa, godetevi la famiglia e le cose che non potete fare. Stiamo a casa tutti insieme’.

Cosa stanno facendo in Trento?

Cecilia, in seguito, non ha perso occasione di poter mostrare ai suoi followers come passano il tempo in Trento. Tra passeggiate in campagna in compagnia dei loro cani ed Ignazio che, invece, tenta di tagliare la legna, i due piccioncini si godono questo isolamento forzato. ‘Rispettiamo le regole in modo che possa finire quanto prima’, conclude Cecilia.