Coronavirus, Pink e suo figlio guariti: “Questa è una malattia seria, ho donato 1 milione di dollari”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25

Pink e suo figlio guariti dal Coronavirus: “Questa è una malattia seria”, messaggio forte della cantante, che ha donato 1 milione di dollari a due fondi per la ricerca.

Pink figlio guariti Coronavirus
Coronavirus, Pink e suo figlio positivi, ora sono guariti: “E’ una malattia sera. ho donato 1 milione di dollari”, ecco il messaggio da brividi della cantante su Instagram

Il Coronavirus ha colpito l’Italia in modo particolare, ma non è solo un’emergenza del nostro Paese. Tutto il mondo in queste settimane sta cercando di combattere la pandemia e i numeri sono davvero altissimi in numerosi Paesi, compresi gli Stati Uniti. Tantissimi i contagiati, tra cui non mancano anche alcuni personaggi famosi. Dopo Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson, ora anche la popstar Pink ha raccontato di essere stata trovata positiva al tampone, e con lei anche suo figlio di 3 anni, Jameson. Fortunatamente ora i due sono guariti, ma la cantante ha voluto pubblicare un lungo e intenso post sul suo profilo Instagram, nel quale ha spiegato quello che le è successo, annunciando anche di aver fatto un’importante donazione a due fondi per la ricerca: ecco le parole della popstar.

Pink e suo figlio positivi al Coronavirus: “Siamo guariti, ho donato 1 milione di dollari alla ricerca”

Pink è senza alcun dubbio una cantante amatissima, dal successo planetario. Per questo è diventata subito virale la notizia che la popstar è risultata positiva al Coronavirus. E’ stata lei stessa ad annunciarlo su Instagram con un lungo post, nel quale ha raccontato tutta la vicenda. A quanto pare lei e suo figlio sono risultati positivi circa due settimane fa e dopo una quarantena seguita dal dottore, sono guariti. “Questa è una malattia reale e seria, che colpisce giovani, vecchi, ricchi, poveri, sani e malati. E’ un fallimento del nostro Governo non dare un più libero accesso ai test”, ha scritto la cantante, facendo riferimento al fatto che i tamponi negli Stati Uniti sono a pagamento e non tutti possono permetterseli.

Pink post Instagram
Pink, ecco il post in cui racconta di aver contratto il Coronavirus e di aver donato 1 milione di dollari alla ricerca”

La cantante ha infine annunciato di aver donato 1 milione di dollari divisi tra due fondi di ricerca, uno a Philadelphia e l’altro a Los Angeles, per supportare tutti coloro che stanno lavorando in prima linea per salvare vite.