La Casa di Carta, chi è Nairobi: età, carriera e curiosità su Alba Flores

Ne La Casa di Carta Nairobi è interpretata dall’attrice Alba Flores: ecco tutto quello che c’è da sapere sull’attrice spagnola.

la casa di carta nairobi
Chi si nasconde dietro al personaggio Nairobi, nella serie La Casa di Carta? Ecco tutto su Alba Flores!

La Casa di Carta è una delle serie televisive più famose del momento: la trama accattivante ha attirato l’attenzione dell’intero pubblico Netflix, affezionato ormai alla ‘Banda del Professore’. I protagonisti sono molteplici, uno di questi è Nairobi: spacciatrice e falsaria, è stata scelta dal Professore per le sue grandi capacità, per il suo temperamento. Ma chi si nasconde dietro Nairobi? La risposta è Alba Flores, l’attrice figlia di un musicista e compositore spagnolo e di una produttrice teatrale. Ecco tutto quello che c’è da sapere su lei!

La Casa di Carta, chi è Nairobi: età, carriera e curiosità su Alba Flores

Alba Flores è l’attrice che interpreta Nairobi nella famosa serie tv La Casa di Carta. L’attrice è nata a Madrid il 27 ottobre del 1986 dal musicista Antonio Flores ed Ana Villa, una produttrice teatrale. Alba a soli 13 anni cominciò a studiare recitazione con una formazione secondaria in pianoforte: nel 2005 ha fatto il suo primo debutto cinematografico con El Calentito, nel 2006 ha partecipato ad un episodio di El Comisario. A partire dal 2013 è entrata a far parte del cast di Il tempo del coraggio e dell’amore, serie ambientata in Spagna e nei protettorati del Marocco, in seguito alla guerra civile spagnola. Oltre a La Casa di Carta, Alba Flores è uno dei personaggi di un’altra famosa serie Netflix, Vis a Vis – Il prezzo del riscatto: interpreta Saray Vargas, una gitana che si trova in carcere per omicidio.

Sulla sua vita privata, Alba è molto riservata. Soffrì molto quando nel ’95 morì il papà di overdose, e quando a scuola è stata vittima di bullismo, come dichiarò in un’intervista l’attrice stessa. Sui social è molto attiva, la maggior parte dei suoi post promuovono i suoi lavori. Si mostra spesso con la sua compagna d’avventure e collega, Ursula Corberò, la Tokyo ne La Casa di Carta. Eccole qui insieme: