Clio Make Up vicina al parto confessa: “Non so cosa succederà, non ho assicurazione”

Clio Zammatteo, famosa con il suo soprannome ‘Clio Make Up’, ha svelato come sta attraversando questo periodo di emergenza in USA: è vicina al parto ed è spaventata.

clio make up
Clio Make Up racconta come sta attraversando l’emergenza Coronavirus in Virginia: ecco le sue parole

La famosa blogger sta attraversando un periodo molto difficile. E’ piuttosto complicata la sua ‘quarantena’: ha raccontato diversi giorni fa che è dovuta scappare dalla sua casa di New York insieme alla famiglia per rifugiarsi in Virginia. Clio è andata via, con suo marito e la sua bimba Grace, non solo per la diffusione del contagio ma anche per via dell’atteggiamento dei cittadini che hanno pensato ad acquistare armi piuttosto che beni di prima necessità. Risulta essere a poche settimane dal parto ed è molto preoccupata: ecco le sue parole in una diretta Facebook con Marco Monty Montemagno.

Clio Make Up vicina al parto confessa: “Non so cosa succederà, non ho assicurazione”

Clio Zammatteo in una diretta su Facebook con Marco Monty Montemano ha rivelato come sta attraversando la sua delicata situazione in piena emergenza Coronavirus. E’ ora in Virginia, non più a New York: è scappata da quest’ultima per paura dell’epidemia ed anche per il comportamento di cittadini che hanno cominciato ad acquistare armi. La famosa blogger è molto spaventata visto che è in dolce attesa e tra tre settimane dovrebbe partorire.

“Io sono in Virginia, non sappiamo se torneremo a New York. Stiamo sotto parto, c’è anche il problema della sanità e degli ospedali, di assicurazioni. Non so esattamente cosa succederà, non ho assicurazione in Virginia. Non so nulla, abbiamo diversi piani. Negli ospedali ci sono pazienti di Covid-19, ho contattato un ostetrica a domicilio. Quando partorisci a casa qualcosa potrebbe andare storto ma se qualcosa va male ti portano in ospedale in pronto soccorso e lì ci sono i pazienti di Covid. Questa cosa mi spaventa” sono le sue parole.