Come disinfettare le scarpe prima di entrare in casa: metodi, prodotti e consigli

Come disinfettare le scarpe prima di entrare in casa: metodi e consigli efficaci per igienizzare al meglio le calzature.

disinfettare scarpe
Come disinfettare le scarpe: metodi e prodotti efficaci ( Google contrassegnate per essere riutilizzae Foto di Daria Nepriakhina da Pixabay )

Togliere le scarpe, prima di entrare in casa, è un’operazione che tutti noi dovremmo fare. La quantità di batteri e germi che, camminando per strada, possiamo portare in casa è davvero inspiegabile. E, a maggior ragione in tempi di Coronavirus, igienizzare le calzature prima di portarle in casa diventa fondamentale per tutelare la nostra salute. Non tutti, però, conoscono i metodi più efficaci per disinfettare le scarpe nel modo corretto. Se anche voi siete in cerca di consigli, siete nel posto giusto!

Come disinfettare le scarpe prima di entrare in casa: metodi e consigli

Igienizzare le scarpe è sempre importante ma, in questo periodo di emergenza sanitaria, risulta quasi fondamentale per evitare rischi per la nostra salute. Il consiglio principale è togliere le scarpe prima di entrare in casa, sostituendole con ciabatte e pantofole prima di varcare la porta: nello stesso modo,quindi, indossare le scarpe fuori quando bisogna uscire. In questo modo, eviteremo di portare in casa germi, batteri e ogni rifiuto tossico che, inevitabilmente, si attaccherà alle scarpe, mentre siamo in giro. Ma come fare per igienizzare al meglio le calzature? Ebbene, ci sono vari metodi, tutti molto efficaci, per pulire al meglio le vostre scarpe. Ecco alcuni prodotti utili:

  • Prodotti a base di oli essenziali: ideali per chi predilige metodi naturali, hanno proprietà battericide e fungicidi. I più consigliati sono: olio di eucalipto, menta peperita, bergmotto e timo;
  • Alcol denaturato: è il prodotto migliore per disinfettare in modo rapido. Lasciate le calzature in ammollo in una bacinella con acqua e alcol, ma, in caso di materiale delicato, pulire delicatamente con un panno imbevuto di alcol.
  • Acqua e candeggina: ottimo per disinfettare sopratutto l’interno delle scarpe, ma, se di colore bianco, è super efficace anche per le suole
  • Spray antibatterico: sono prodotti specifici per la pulizia delle calzature, utilissimi sia per eliminare i batteri che i cattivi odori
  • Lampada ultravioletta: chi possiede una lampada che genera radiazione  UV-C è davvero fortunato. Basta avvicinarla alla scarpa per 15 minuti per uccidere completamente ogni virus, batterio ecc ecc. Utile anche contro i cattivi odori.

Insomma, di metodi per igienizzare le calzature ce ne sono davvero molti. Non ci resta che iniziare con la pulizia! E non dimenticate di togliere le scarpe prima di entrare in casa: è un piccolo gesto ma di una grande importanza.