Coronavirus, clamorosa novità in arrivo per parrucchieri ed estetiste: la previsione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14

Coronavirus, è in arrivo una clamorosa novità in arrivo per parrucchieri ed estetiste: ecco cosa potrebbe accadere dopo la loro riapertura. 

Coronavirus novità parrucchieri estetiste
Coronavirus, clamorosa novità in arrivo per parrucchieri ed estetiste. Fonte Foto: Pixabay

Siamo in piena Fase Due del contenimento del Coronavirus, lo sappiamo. Ed è per questo motivo che, in questi ultimi giorni, si sta ampiamente discutendo di tutte quelle attività che, dal 18 Maggio, possono iniziare nuovamente a svolgere il loro lavoro. Dal 4 Maggio, come raccontato in un nostro recente articolo, soltanto alcune attività hanno potuto farlo. Invece, da Lunedì prossimo, un’altra categoria potrà riaprire nuovamente le loro saracinesche. Come ad esempio, in alcune Regioni d’Italia, anche parrucchieri, estetiste e barbieri. Sappiamo che il loro ‘ritorno’ ufficiale era previsto per il 1 Giugno. Soltanto che, in seguito ad un incontro tra Governo e Conferenza delle Regioni, in alcuni parti del nostro Paese è prevista un’anticipata riapertura. Ecco, stando a quanto si apprende da Fanpage, sembrerebbe che per queste categorie è prevista una clamorosa novità in arrivo. 

Coronavirus, novità in arrivo per parrucchieri ed estetiste: cosa potrebbe accadere

Come raccontato in un nostro recente articolo, quindi, sembrerebbe che, da Lunedì 18 Maggio, in alcune parti d’Italia, insieme ad altre e diverse attività lavorative, anche parrucchieri ed estetiste potranno nuovamente alzare le loro saracinesche. Eppure, stando a quanto si apprende da Fanpage, sembrerebbe che per queste due categorie ci sia una clamorosa novità in arrivo. Di che cosa parliamo? Da come si può chiaramente leggere, sembrerebbe che si stia valutando, infatti, l’idea di tenere aperti questi tipo di negozi sia la Domenica che Lunedì, i loro classici giorni di chiusura, insomma. Questo, a quanto pare, sembrerebbe sia stata pensato per garantire al meglio un pieno servizio. A causa delle norme imposte per evitare un seconda ondata del contagio da Coronavirus, non sarà più possibile fare tantissime cose per queste attività. È proprio per questo motivo che ‘è opportuno prevedere la possibilità di permettere deroghe ai giorni di chiusura e consentire l’estensione degli orari di apertura dei locali’.

Coronavirus novità parrucchieri estetiste
Fonte Foto: Pixabay

Quindi, stando a quanto si apprende dal Fanpage, sembrerebbe che, ‘al fine di garantire l’accessibilità ai servizi dopo un lungo periodo di chiusura e inconsiderazione delle misure da adottare che ridurranno il numero dei trattamenti’, per parrucchieri ed estetista sia stata presa in considerazione di ‘allargare’ i giorni di apertura anche alla Domenica al Lunedì. Ovviamente, non è ancora nulla di certo e stabilito, sia chiaro. Pertanto queste sono le parole che si leggono su Fanpage e che sembrerebbero essere state previste dalle linee guida per la riapertura anticipata del 18 Maggio.