Coronavirus, l’annuncio di Arcuri sulle mascherine: “La partita è chiusa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15

Domenico Arcuri, commissario sull’emergenza Coronavirus, ha fatto un annuncio tanto atteso sulle mascherine: “La partita è chiusa”

mascherine coronavirus annuncio
Coronavirus, c’è l’annuncio di Arcuri sulle mascherine (Fonte: Google)

L’Italia è ufficialmente entrata nella cosiddetta ‘nuova fase 2’. Un piccolo sprazzo di ritorno alla normalità, ma sempre tenendo alta l’allerta. Il virus, infatti, non è assolutamente sconfitto, anzi, continua a contagiare ogni giorno e continua a mietere vittime. La linea dei nuovi contagi, però, sembra essersi assestata e soprattutto si avvia verso la tanto agognata quota zero. Per arrivarci, però, servirà la prudenza degli italiani, che in questi giorni dovranno continuare a rispettare le norme di distanziamento sociale e soprattutto indossare la mascherina. Nei prossimi giorni sapremo se la nuova fase 2 ha avuto successo nel nostro paese. Nel frattempo, riguardo alle mascherine, arriva l’annuncio tanto atteso del commissario dell’emergenza Domenico Arcuri. Di seguito vi riportiamo le sue parole pronunciate in conferenza stampa.

Coronavirus, l’annuncio di Arcuri sulle mascherine

L’uso delle mascherine è essenziale tanto quanto il distanziamento sociale. In Italia, però, tali ‘dispositivi’ scarseggiano e le persone cercano di trovare un rimedio spesso non troppo efficace. Un paio di settimane fa, il commissario dell’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, annunciò il prezzo calmierato delle mascherine a cinquanta centesimi senza IVA. Tali dispositivi, però, sembra non siano mai arrivati nelle farmacie italiane, o meglio, continuano ad essere vendute a prezzi non calmierati. A distanza di settimane, Arcuri è tornato sull’argomento in conferenza stampa facendo un annuncio molto atteso: “La partite delle mascherine è definitivamente risolta. Ci abbiamo messo due settimane, se sono tante o poche ce lo dirà la storia. Sul prezzo il governo ha mantenuto le promesse. Abbiamo azzerato l’IVA, prezzo è 50 centesimi”. Il commissario straordinario ha aggiunto che non ci sono differenze di classe o di reddito, ma tutti potranno acquistare le mascherine al prezzo calmierato e soprattutto senza l’aggiunta dell’IVA. Una bellissima notizia per gli italiani, che finalmente potranno acquistare le mascherine ad un prezzo accessibile e soprattutto avranno gli strumenti adatti a proteggersi ogni giorno dal virus che ancora circola nell’aria.

domenico arcuri mascherine
L’annuncio di Arcuri sulle mascherine (Fonte: Screen)

Il prezzo calmierato delle mascherine è un passo importante sia per evitare lo sciacallaggio sia per far fronte all’emergenza economica che ha invaso anche il nostro paese. Il governo sta cercando di fronteggiare anche quella, oltre all’emergenza sanitaria, e nei giorni scorsi è stato pubblicato il bando per richiedere il reddito d’emergenza (in questo articolo vi spieghiamo come richiedere il reddito).
Sarà una lunga estate per l’Italia, ma con la fiducia e soprattutto la prudenza potremmo dire di avercela fatta di nuovo. Il motto è sempre lo stesso: uniti ce la faremo.