Coronavirus, Massimo Galli rassicura: ‘Il dato non fa pensare ad una ripresa di infezioni dopo la riapertura’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:13

Coronavirus, in un suo recente intervento a Sky Tg 24, Massimo Galli ha rassicurato sul numero delle infezioni dopo la riapertura. 

Coronavirus Galli infezioni
Massimo Galli rassicura sulle infezioni da Coronavirus.

È iniziata la tanto agognata e tanto famosa Fase Due del contenimento del Coronavirus, lo sappiamo. Seppure tutti noi abbiamo avuto un piccolo approccio alla normalità dal 4 Maggio, è soltanto dal 18 che tutti gli italiani sono ritornati a praticare il loro lavoro e, seppure con il pieno rispetto delle regole e del distanziamento sociale, a ritornare a vivere le loro abitudini. Perché, come raccontato in diversi nostri articoli, in attesa di vaccino, l’unica cosa che ci resta da fare è saper convivere con il virus cinese. Ecco, ma come sarà andata questo primo settimana di riapertura? Anche perché, come ben sapete, da Lunedì scorso, tantissime attività hanno riaperto. A partire, quindi, da negozi di vendita al dettaglio fino a bar, ristoranti, estetiste e parrucchieri. Ecco, ma come sarà andata la curva epidemiologica in questi ultimi giorni? A svelare ogni cosa è stato Massimo Galli. Il direttore del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Sacco di Milano, in un suo recente intervento a Sky Tg 24, ha detto delle parole davvero incoraggianti e rassicuranti sul numero di infezioni da Covid-19. Ecco di che cosa parliamo.

Coronavirus, Massimo Galli rassicura sulle infezioni dopo la riaperture: le sue parole

Come anche Luigi Di Maio ha voluto dichiarare in un suo recente intervento a Live-Non è la D’Urso, la settimana iniziata il 18 Maggio ed, ovviamente, coincidente con l’inizio effettivo della Fase Due del contenimento del Coronavirus, è stata più che decisiva per tutti gli esperti. Non soltanto perché, grazie a questo primo approccio di normalità, sarà possibile stabilire quali saranno le Regioni che, molto probabilmente dal 3 Giugno, potranno nuovamente riaprire i confini, ma anche perché sarà possibile capire l’andamento della curva epidemiologica in seguito a tutte le riaperture. Ecco. È proprio a tal proposito che, in un suo recentissimo intervento a Sky Tg24, Massimo Galli ha detto delle parole più che rassicuranti. Seppure sia di fondamentale importanza non abbassare mai la guardia ed, ovviamente, continuare a rispettare le dovute precauzioni e regole, il direttore del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Sacco di Milano ha voluto chiaramente specificare quanto ha voluto rassicurare sul numero di infezioni di questi ultimi giorni.

Coronavirus Galli infezioni
Fonte Foto: pixabay

Stando a quanto si legge su Fanpage, sembrerebbe che, ai microfoni di Sky Tg 24, Massimo Galli abbia chiaramente detto che, gli ultimi dati arrivati, non sembrerebbero affatto far pensare che ci sia una ripresa delle infezioni a pochi giorni dalle aperture. Ciò, ovviamente, non significa che il virus è stato completamente abbattuto. Per questo motivo, il direttore del reparto di Malattie Infettive ha raccomandato tutti di continuare a fare molta attenzione nei giorni che verranno.