Coronavirus, l’OMS avvisa: ‘Il Sud America è diventato un nuovo epicentro’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Coronavirus, in una recente conferenza stampa, l’OMS ha avvisato che, dati i risultati, il Sud America è diventato un nuovo epicentro della malattia.

Coronavirus OMS Sud America
L’OMS annuncia che il Sud America è diventato il nuovo epicentro del Coronavirus. Fonte Foto: Pixabay

È da fine dicembre scorso che non si fa altro che parlare di questo. Dapprima in Cina, il Coronavirus si è facilmente diffuso in tutte le altri parti d’Europa. Ad inizio anno 2020, ad esempio, si è esteso anche in Italia. E, molto velocemente, anche nella altri parti del Mondo. Non è un caso, infatti, se è stata definita con il termine ‘pandemia globale’. Sin da subito, il Covid-19 si è dimostrato come un vero e proprio nemico invisibile. Che, data la sua novità, al momento, resta ancora impossibile da sconfiggere. E lo dimostra chiaramente questo ultimo allarme che, in una recentissima conferenza stampa, l’OMS ha voluto lanciare. Sebbene in Cina, come raccontato in un nostro recente articolo, si siano registrati zero nuovi contagi ed il nostro Paese, lo sappiamo, sta assistendo ad un lento e graduale decremento della curva epidemiologica, ci sono altre parti del mondo che non possono assolutamente cantare vittoria. È il caso, ad esempio, del Sud America. Ecco. È stato proprio questo il paese che, in queste ultime ore, sta facendo realmente allarmare. Ecco perché.

Coronavirus, l’OMS annuncio: ‘Sud America nuovo epicentro’

Sin dalla sua prima traccia in Cina, il Coronavirus ha mietuto numerosi vittime. Non soltanto il numero di contagiati in tutto il mondo è davvero elevato, ma anche il numero dei deceduti, purtroppo, non è affatto da meno. È proprio per questo motivo che l’OMS, in una recentissima conferenza stampa, ha voluto informare sull’evolversi della situazione. Se da una parte, come dicevamo precedentemente, abbiamo la Cina che sembra stia vedendo la luce fuori dal tunnel e l’Italia che sta prendendo un po’ di fiato dopo mesi davvero sconvolgenti, ci sono Paese che, dal canto loro, non possono assolutamente dire di viversela bene. È il caso, ad esempio, del Sud America. Stando a quanto si apprende da Mike Ryan, sembrerebbe che proprio qui, in queste ultime ore, si stia registrando un nuovo epicentro della malattia. Il numero dei contagiati, come si può chiaramente intuire, è alto. Così come lo è anche quello dei morti. Vediamo nel minimo dettaglio le dichiarazioni del direttore delle emergenza dell’Organizzazione Mondiale della Salute.

Coronavirus OMS Sud America
Fonte Foto: Pixabay

‘In un certo senso, il Sud America è diventato un nuovo epicentro per la malattia. Abbiamo visto molti Paesi sudamericani con un numero crescente di casi’, ha detto Mike Ryan in una recente conferenza stampa. Il Paese che desta più preoccupazione, da quanto si apprende, sembrerebbe essere il Brasile. In un solo giorno, pensate, si contano più di 20 mila infezioni. Arrivando così a raggiungere il secondo paese più colpito dall’epidemia.